Tortoreto, Palio del Barone serata conclusiva: due rioni si contendono il drappo

Tortoreto. Domani, giovedì 16 agosto, la seconda serata del Palio del Barone, la rievocazione storica che andrà in scena nel cuore del centro storico a partire dalle ore 20 (ingresso libero).

 

Da ben 18anni consecutivi, il giorno dopo Ferragosto, è la serata del Palio, della sfida dei rioni storici, Terravecchia e Terranova, le vie del centro storico saranno animate fin dal pomeriggio da Arti e Mestieri di un tempo, poi inizierà il maestoso corteo storico medievale con oltre 350 figuranti che indosseranno preziosissimi costumi fedelmente riprodotti da dipinti e immagini d’epoca.

La corte e la Gran Dama, usciranno dalle dimore storiche delle famiglie Liberati e Mascitti. Tra i figuranti spicca, Giorgio Ripani, l’attuale Assessore alla Cultura e Manifestazioni che torna a vestire gli abiti medievali impersonando il Magistrato della Baronia di Tortoreto.

Da quest’anno, il Palio, si arricchisce di un premio speciale alla memoria di Gabriele Di Davide, socio fondatore e figura storica del Notaio, scomparso recentemente. Il gruppo storico partecipante che si sarà distinto per assiduità e cura dei particolari, verrà premiato dalla stessa associazione culturale “Due Torri”.  Una serata piena di magia, di fascino e attrazioni. Tante saranno le delegazioni ospiti provenienti da Marche e Abruzzo, con artisti provenienti da più parti d’Italia che animeranno le feste a corte. Saranno 6 i gruppi specializzati in giochi di fuoco e varie attrazioni particolari ad intrattenere il pubblico presente.

Poi inizieranno le varie sfide per contendersi il Il 18° Drappo della vittoria che verrà consegnato al vincitore della sfida tra le due contrade: Terranova (9 titoli all’attivo) e Terravecchia (8 titoli), il Drappo è stato dipinto dall’artista senese, Caterina Moscadelli. La presentazione della serata sarà affidata al direttore artistico della manifestazione, nonché dicitore medievale, Fabio Di Cocco. Prima dello scenico Incendio della Torre che concluderà la serata, ci sarà l’estrazione di una lotteria con ricchi premi.

Tutti i turisti e i cittadini che dal lungomare di Tortoreto saliranno al centro storico potranno servirsi a partire dalle ore 18,00 di un bus navetta messo a disposizione dal Comune di Tortoreto che partirà dalla rotonda Carducci. Per coloro che arriveranno con l’auto saranno allestite delle aree parcheggio molto vaste.

La protezione civile e il pronto intervento saranno curate dalla Croce Bianca di Alba Adriatica e dalla protezione civile di Tortoreto, con il supporto della Polizia Municipale e la locale Caserma dei Carabinieri. Anche quest’anno il Palio del Barone è stato selezionato dal Codacons, Autostrade per l’Italia e Coldiretti, come una tra le più belle manifestazioni d’Italia, compreso l’Alto Patrocinio della Regione Abruzzo.