Teramo, Premio Di Venanzo: concerti per Marco e Liliana Pannella

L’anteprima del Premio Di Venanzo edizione 2018, la 23^, anche quest’anno è dedicata a Marco Pannella e a sua sorella Liliana. A due anni dalla scomparsa del leader radicale, morto a Roma il 19 maggio 2016, l’associazione culturale Teramo Nostra e il “Premio Di Venanzo” rendono omaggio ad un grande teramano che nel segno dell’integrazione, della solidarietà, della giustizia per tutti e dei diritti civili, ha saputo volare alto, ottenendo risultati che sembravano irraggiungibili. Teramo Nostra omaggia anche la sorella Liliana, scomparsa nell’agosto del 2015, che fu musicista e autorevole insegnante.

Domenica prossima, 19 agosto, alle ore 21:00, nel chiostro del Santuario della Madonna delle Grazie di Teramo, sarà proposto al pubblico il primo dei due concerti dedicati a Marco e Liliana Pannella: il titolo del concerto per l’integrazione e la solidarietà è BAROQUE CONCERT, suoneranno Franco Di Donatantonio al pianoforte, Antonio D’Antonio al violoncello e Akita Thano al violoncello.

​“Questo concerto – ha detto il presidente di Teramo Nostra Piero Chiarini – rappresenta l’anteprima della nuova edizione del Premio Di Venanzo, la 23^, e ci teniamo particolarmente perché, grazie all’esempio di Marco Pannella, grazie a tutto quello che ha fatto nella sua vita, possiamo sottolineare con forza il valore dell’integrazione e della solidarietà, di cui si ha sempre bisogno, anche e soprattutto in questi tempi”.