Teramo, l’Università aderisce a “M’illumino di meno”

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 22 Febbraio 2018 @ 13:46

Anche l’Università degli Studi di Teramo aderisce a M’illumino di meno, la giornata di mobilitazione internazionale in nome del risparmio energetico, lanciata per il quattordicesimo anno consecutivo da Caterpillar, il programma di Radio2 in onda tutti i giorni dalle ore 18.30 alle 20.00.

Nella giornata di venerdì 23 febbraio, giorno di M’illumino di meno, il programma dell’Ateneo prevede alle ore 17.30 una Passeggiata nel Campus – per verificare lo spegnimento delle luci rimaste accidentalmente accese – insieme al Prorettore vicario Dino Mastrocola, al presidente del Consiglio degli studenti e a un rappresentante del personale amministrativo.

Alle ore 18.00 si provvederà allo spegnimento anticipato dei termosifoni e di parte delle luci del Campus.

Dalle ore 18.00 alle 20.00 Radio Frequenza, la radio dell’Università di Teramo, sarà in diretta a lume di candela, con una puntata speciale sui temi della sostenibilità.

Infine, dalle 19.30 è prevista una cena in mensa a lume di candela, che sarà gratuita per le dieci persone che dimostreranno di aver percorso più passi.