-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, cinque incontri con l’arbitro Calvarese ed il CSI

Ultimo Aggiornamento: martedì, 21 Maggio 2019 @ 18:36

Questa mattina, presso la sede del CSI Teramo, è stata presentata ufficialmente l’Aperegina Tour, una serie di cinque incontri che serviranno per raccogliere istanze e condividere progetti con gli sportivi del territorio teramano. All’incontro hanno partecipato Angelo De Marcellis e l’arbitro teramano di Serie A Gianpaolo Calverese.

Nel corso del rendez-vous con la stampa il presidente dell’ente di promozione sportiva locale ha parlato delle finalità di questa iniziativa: “E’ un progetto che, con l’aiuto delle istituzioni, vuole ascoltare le necessità delle società del territorio e risolvere le possibili situazioni di criticità che verranno individuate. L’impulso ci è arrivato da Papa Francesco in occasione del 75° anniversario della fondazione del CSI, in cui è stato ribadito il ruolo missionario e sociale dello sport”.

Subito dopo questa introduzione la parola è passata a Gianpaolo Calvarese: “La start up Aperegina, azienda di integratori sportivi, è nata grazie alla collaborazione con l’Università di Teramo, abbiamo deciso di fare da volano per un territorio bellissimo come quello abruzzese, la regione verde d’Europa, che negli ultimi anni ha risentito degli effetti nefasti del terremoto. Essere arrivato in Serie A per me è stato fondamentale, ho conosciuto tanti Uomini con la U maiuscola e tanti imprenditori dai grandi valori umani. Siamo ben contenti di ascoltare tutti i problemi degli sportivi locali e dare un contributo attraverso la mia testimonianza a chi fa sport, anche a livello amatoriale”.

Gli incontri attualmente già calendarizzati sono cinque: il 21 maggio ad Alba Adriatica, il 3 giugno a Villa Tofo, l’11 giugno a Tortoreto, il 21 giugno a Teramo e il 25 giugno a Roseto degli Abruzzi.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate