-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, anche l’Università partecipa alla giornata di ricerca sulle cellule staminali

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 15 Marzo 2018 @ 14:16

Con UNISTEM DAY continua il lungo viaggio della ricerca sulle cellule staminali, che festeggia quest’anno la sua decima edizione. Venerdì 16 marzo, 74 atenei e centri di ricerca in 10 Paesi europei daranno vita in contemporanea al più grande evento europeo di divulgazione scientifica dedicato agli studenti delle scuole superiori. L’evento è organizzato a livello centrale dalla docente della Statale di Milano e senatrice a vita Elena Cattaneo con il team di UniStem, il Centro di ricerca sulle Cellule staminali dell’Università degli Studi di Milano, e sarà coordinato a Teramo dalle docenti Natalia Battista e Cinzia Rapino.

Protagonisti della giornata saranno circa 27.000 studenti, che attraverso seminari, tavole rotonde, attività di laboratorio ma anche momenti teatrali e giochi potranno osservare da vicino le sfaccettature del mondo della ricerca scientifica.

Quest’anno, all’evento del 16 marzo alle ore 9.00 nell’Aula Magna dell’Università di Teramo, interverranno il rettore Luciano D’Amico, Valentina Russo dell’Università di Teramo, Ivana Antonucci dell’Università di Chieti-Pescara e Luciano Ragno giornalista scientifico, per affrontare temi quali l’innovazione tecnologica, le ultime scoperte nel campo delle cellule staminali e le fake news.

Alla giornata Unistem, che rientra tra le iniziative del Piano Nazionale Lauree Scientifiche, parteciperanno 400 studenti provenienti dalle province di Teramo, L’Aquila e Pescara che percorreranno un viaggio all’origine delle scoperte e della libertà di tracciare e percorrere le infinite strade nei territori inesplorati della ricerca.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate