Studentesse teramane in finale alle Olimpiadi di Lingue e Civiltà Classiche

Le studentesse Serena Di Pasquale e Beatrice Flammini, appartenenti alle classi III E e III B del Liceo Classico “Melchiorre Delfico” di Teramo, hanno ottenuto la qualificazione alla finale nazionale delle Olimpiadi di Lingue e Civiltà classiche, gareggiando per la sezione di lingua e letteratura latina e conquistando due dei quattro posti riservati alla Regione Abruzzo.

La competizione, giunta alla IX edizione, è promossa e organizzata dalla Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione del Ministero dell’Istruzione e rientra nel Programma Annuale di Valorizzazione delle Eccellenze. L’iniziativa ha la finalità e l’obiettivo di promuovere e sostenere le potenzialità didattiche e formative delle lingue e delle civiltà classiche e di favorirel’insegnamento/apprendimento delle tematiche del mondo antico attraverso l’analisi e l’interpretazione di testi e fonti di autori greci e latini, adottando nuove metodologie didattiche e strumenti informatici.

La gara regionale è stata svolta in modalità online il 29 marzo, la finale nazionale avrà luogo in modalità online domani.

Vivissima la soddisfazione dei docenti e del Dirigente Scolastico Prof.ssa Loredana Di Giampaolo.