6.5 C
Abruzzo
domenica, Agosto 14, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoSilvi, gli eventi estivi nelle tre piazze principali della città

Silvi, gli eventi estivi nelle tre piazze principali della città

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 24 Giugno 2022 @ 13:07

Silvi. Gli assessori Andrea Di Censo (Turismo) e Giuseppina Di Giovanni (Cultura) hanno presentato il calendario ufficiale delle manifestazioni organizzate dal Comune nel mese di luglio.

“Nel pianificare gli eventi estivi – ha dichiarato l’assessore Di Censo – abbiamo scelto di caratterizzare le tre piazze principali della città con diversi generi di spettacoli che si terranno per tutta la stagione nei fine settimana. Nella centralissima piazza Marconi, il venerdi sarà Cinema all’aperto, dedicato interamente ad autori, registi e attori italiani. Il sabato, nella grande piazza dei Pini, sarà dedicato alla musica live che spazierà dalle cover dei più noti cantautori italiani ai diversi generi musicali latino americani con ballo in piazza. La domenica in piazza Fermi si alterneranno DJ Set e concerti jazz. Per i bambini sono previste, in piazza Marconi, molte serate con il Teatro dei burattini e in piazza dei Pini con I Guardiani dell’Oca. Il calendario dettagliato di agosto lo diffonderemo verso la metà di luglio”.

“Posso – ha detto l’assessore Di Censo – solo anticipare che sarà riproposta la Festa di Mezza estate con ospiti di grande appeal quali sono Andrea Scanzi con uno spettacolo dedicato a Franco Battiato, serata di Pizzica con un gruppo pugliese, serate dedicate ai cantautori Rino Gaetano, Mannarino, Zucchero e Vasco Rossi. Ovviamente riproporremo i tradizionali fuochi sul mare la sera di ferragosto”.

“Tenendo conto della scarsa disponibilità finanziaria – ha dichiarato il sindaco Andrea Scordella – si può ben dire che siamo riusciti a pianificare un calendario manifestazioni più che dignitoso che comprende non solo momenti di svago ma anche ampi spazi dedicati all’arte e alla cultura musicale, riservando le performances a giovani artisti della nostra regione. Va anche detto che gli spettacoli sono tutti a partecipazione libera e gratuita”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'