Santuario San Gabriele, giovedì la festa del Santo

Giovedì 27 febbraio numerosi pellegrini affolleranno il santuario in occasione della festa di San Gabriele dell’Addolorata. La chiesa universale in questo giorno ricorda la morte del giovane santo, avvenuta nel convento di Isola del Gran Sasso all’alba del 27 febbraio 1862. Pellegrinaggi organizzati arriveranno in particolare da Abruzzo, Molise, Puglia.

La giornata, che avrà solo carattere religioso, inizierà alle 6.30 del mattino con la celebrazione del transito di San Gabriele presieduta da monsignor Lorenzo Leuzzi, vescovo di Teramo-Atri, che poi, alle ore 7, celebrerà una santa messa.

Alle ore 11 la solenne celebrazione eucaristica sarà presieduta da padre Joachim Rego,  Superiore generale dei Passionisti. Nel pomeriggio la messa delle ore 18 sarà animata dalle parrocchie della forania di Isola del Gran Sasso. 

La festa liturgica di San Gabriele segna, come ogni anno, l’inizio dei grandi pellegrinaggi al santuario, uno più frequentati in Europa, con circa 2 milioni di presenze annue. In questo anno è facile prevedere un aumento di pellegrini, visto che il 17 maggio 2020 inizieranno le celebrazioni per il primo centenario della canonizzazione di San Gabriele.

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.