Roseto, ultimo giorno di scuola a distanza per il Polo Liceale Saffo VIDEO

Roseto. Ultimo giorno particolare per tutti gli studenti italiani ‘costretti’ all Didattica a Distanza per l’emergenza coronavirus.

Gli alunni della IVA Linguistico del Polo Liceale Saffo hanno provato a strappare un sorriso ai compagni di scuola con un video da riprodurre ad altro volume.

“8 giugno 2020. Il cortile deserto. Niente ragazzi. Niente musica. Niente lacrime. Niente abbracci. Niente scherzi. Niente risate. #NienteDaDire Ore 13:30. La scuola è finita. Doveva essere una mattinata di festa e invece questo anno scolastico finisce cosi, con l’amaro in bocca. Soprattutto per loro! Già, perché l’adrenalina che sale aspettando il suono dell’ultima campanella non passerà mai di moda. Perché li segna: per alcuni è vacanza e per altri maturità”.

Si legge nella pagina Facebook della scuola rosetana, aggiungendo che “se in questi ultimi mesi la parola più gettonata è stata DAD (Didattica A Distanza), rattristando chi pensava che tutto sarebbe finito presto e che non ha permesso il ritorno tra i banchi di scuola, ecco che i meravigliosi ragazzi della 4A Linguistico del Polo Liceale Statale Saffo, coordinati dalla profesoressa Maria Del Nibletto, hanno pensato bene di riavvicinare gli animi e le speranze dei loro compagni lanciando un messaggio ben chiaro: Resistere, tutto passa!”

“Sulle note della canzone ‘Resistiré’ si sono improvvisati musicisti, cantanti e ballerini. Scene di quotidiana follia, tra una video lezione e l’altra, in cucina, in famiglia… un video che racconta come hanno vissuto e stanno reagendo a questo periodo difficile. Un video che è già diventato virale. Un video dedicato a tutti gli studenti con l’augurio e la speranza di rivederci a settembre. Bravi ragazzi!”, scrive sul profilo Facebook della scuola Sara Ruggieri, assistente amministrativo del Polo Liceale Statale Saffo.