martedì, Novembre 29, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoRoseto, Flaiano, Pomilio e Prisco nelle conversazioni di Simone Gambacorta

Roseto, Flaiano, Pomilio e Prisco nelle conversazioni di Simone Gambacorta

Roseto degli Abruzzi. Ennio Flaiano, Mario Pomilio e Michele Prisco saranno al centro della conversazione con Simone Gambacorta che si terrà venerdì 30 settembre alle 19 nella Libreria “La cura” di Roseto degli Abruzzi.

 

Dialogando con Vincenzo Di Marco e Luca Maggitti, Gambacorta parlerà dei tre scrittori e lo farà sulla base di alcuni libri che ha curato: “La luna è ancora nascosta” su Flaiano (del quale quest’anno ricorre il cinquantenario della morte), “Lo scrittore problematico” su Pomilio e “Appartenere alle parole” su Prisco (i libri sono usciti per i tipi della Galaad Edizioni).

I volumi raccolgono interviste a critici ed esperti che Gambacorta ha realizzato e pubblicato su giornali e riviste e vogliono offrire un primo approccio divulgativo per accostare tre figure di primo piano della letteratura italiana contemporanea.

Da oltre vent’anni – spiega Gambacorta -, come giornalista, mi occupo di libri e letteratura scrivendo articoli e recensioni. Nel tempo mi sono accorto che mi gratifica e diverte molto parlare direttamente con gli scrittori oppure parlare di scrittori che non ci sono più con chi li ha conosciuti e studiati. Mi sembra un modo utile per approfondire e per confrontarsi ed è per questo motivo che ho spesso adottato la forma dell’intervista. È un genere che va bene per ogni medium e che si basa sull’ascolto e sull’interazione, cose che me la rendono particolarmente cara e congeniale. Il giornalismo culturale è anche divulgazione e sono convinto che la letteratura offra mille possibilità per essere raccontata con competenza e chiarezza, anche alla luce delle nuove tecnologie”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES