6.5 C
Abruzzo
sabato, Agosto 13, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoRicerca sulle cellule staminali: anche l'Università di Teramo partecipa all'Unistem Day

Ricerca sulle cellule staminali: anche l’Università di Teramo partecipa all’Unistem Day

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 9 Marzo 2022 @ 12:32

Teramo. Torna UniStem Day, «il lungo e affascinante viaggio della ricerca sulle cellule staminali» alla sua quattordicesima edizione. Venerdì 11 marzo, alle ore 9.00, atenei e centri di ricerca in tutto il mondo avvieranno in contemporanea il più grande evento europeo di divulgazione scientifica dedicato agli studenti delle scuole superiori.

L’iniziativa è organizzata a livello centrale dalla docente della Statale di Milano e senatrice a vita Elena Cattaneo con il team di UniStem – il Centro di ricerca sulle Cellule staminali dell’Università degli Studi di Milano – e sarà coordinata a Teramo da Natalia Battista e Cinzia Rapino della Facoltà di Bioscienze.

UniStem Day coinvolge 99 Atenei e Centri di Ricerca in Australia, Austria, Colombia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Singapore, Spagna, Svezia, Ungheria.

Protagonisti della giornata saranno migliaia di studenti, che attraverso seminari, tavole rotonde, attività di laboratorio ma anche momenti teatrali e giochi potranno osservare da vicino i tanti volti del mondo della ricerca scientifica.

L’evento dell’Università di Teramo si aprirà con i saluti del rettore Dino Mastrocola. Seguiranno gli interventi di Pilade Cortellazzi dell’Azienda Usl di Piacenza e Daniela Spera del Polo di Innovazione Future Food Med per presentare l’utilizzo di cellule staminali nei trapianti e come elisir di giovinezza. La mattinata si concluderà con un momento interattivo con il coinvolgimento degli studenti delle scuole in un quiz a squadre sulle cellule staminali.

«Alla giornata Unistem, che rientra tra le iniziative del Piano Nazionale Lauree Scientifiche – ha spiegato Natalia Battista – parteciperanno oltre 400 studenti provenienti dalle province di Teramo, L’Aquila e Pescara, che percorreranno un viaggio all’origine delle scoperte e della libertà di tracciare e percorrere le infinite strade nei territori inesplorati della ricerca. L’appuntamento è quindi per venerdì 11 marzo, alle ore 9.00, nell’Aula Magna del Campus universitario di Teramo insieme agli altri atenei e centri di ricerca sparsi per il vecchio continente».

UniStem Day è online all’indirizzo www.unistem.it, su Facebook, Twitter e Instagram.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'