-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pineto, un mare di colori per il (riuscitissimo) Carnevale estivo FOTO

Ultimo Aggiornamento: domenica, 21 Luglio 2019 @ 11:03

Pineto. Un mare di colori, luci e coriandoli hanno accompagnato, ieri sera, la sfilata di carri e gruppi di maschere del Carnevale estivo 2019: la manifestazione organizzata per il sesto anno consecutivo, con successo, dall’Associazione pinetese ‘Le vie dell’Arte’.

Il corteo, partito dalla zona di Villa Ardente, è stato aperto dai gruppi ospiti che non partecipavano quindi al concorso: ‘I Pulcinella’ di Castiglione Messer Marino, ‘La banda Arabita’ di Fano, la ‘Vasca’ di Ascoli Piceno, ‘Gli amici dell’allegria’ da Imola con la tavola imbandita e, in occasione del cinquantesimo anniversario dallo sbarco dell’uomo sulla luna; direttamente da Modena, hanno partecipato anche le ‘Invasioni lunari’.

Accanto a contadini, hawaiani, ginnaste e alla simpatica riproduzione di grandi classici come il cartone animato Aladdin o la famigerata commedia Fantozzi; non potevano mancare le laboriose signore dell’Associazione ‘Le Vie dell’Arte’ che, con meravigliosi abiti interamente fatti a mano con materiali di recupero, si sono ispirate alla Demetra d’Abruzzo, tema di questo Carnevale 2019: Demetra nella mitologia è la dea greca del grano e dell’agricoltura, quindi la “madre terra”.  “Grazie all’impegno prezioso delle signore de Le Vie dell’Arte che ogni anno arricchiscono questo evento di un significato importante”, ha detto il primo cittadino Robert Verrocchio a chiusura dell’evento. “Dopo la ‘Presentosa d’Abruzzo’ e le ceramiche di Castelli, questa è stata la volta del grano e la pasta, elemento della nostra terra. Un capolavoro che gira la nostra Regione ma anche tutta l’Italia. Grazie anche alle associazioni e ai gruppi che partecipano al Carnevale, compresi quelli di turisti che ogni anno si divertono a trascorrere una serata all’insegna dell’allegria”.

I vincitori

  1. Lego Tecnology: premio al gruppo più bello, completo e dettagliato;
  2. Le galline: premio per l’originalità e l’importanza del messaggio veicolato sul riciclaggio;
  3. Hostess di volo e comandante: premio alla mascherina dei bambini più bella.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate