Pineto, torna la festa in onore della Patrona: la Fiera di Sant’Agnese

Pineto. La quindicesima edizione della Fiera di Sant’Agnese si terrà domenica 19 gennaio a Pineto. L’evento, promosso dal Comune, è organizzato, sin dalla prima edizione, dall’Associazione Commercianti e Artigiani di Pineto, in collaborazione con Anva Confesercenti e Fiva Confcommercio.

Dalle 8 di mattina alle ore 21:00, circa 100 espositori con merce di ogni genere provenienti dall’Abruzzo e da altre regioni del centro-sud d’Italia, allestiranno stand e bancarelle in viale D’Annunzio e piazza della Libertà, location dell’evento. Prodotti tipici, gastronomia, dolciumi, artigianato, articoli di abbigliamento e dimostrativi con saldi, occasioni e curiosità varie saranno i protagonisti della manifestazione fieristica.

La Kermesse sarà allietata dal ballo pomeridiano in piazza del ballerino pinetese, Giovanni il Patataro, insieme a “ I Ragazzi della Balloterapia”.

Dalle 20:30, nei locali del pianoterra di Villa Filiani, ci sarà il DopoFiera con un ricco programma: l’associazione sportiva amatoriale “Pineto Cammina” premierà le vetrine dei negozi più originali, allestite nel periodo natalizio, lo scrittore bisentino Angelo Panzone presenterà il libro “Lu quadirnucce di lu Mastre”, con l’esibizione del gruppo Folk “Biseant’Antonje”, il cuoco-poeta di Castilenti Mario Di Panfilo farà degustare cibi da lui ideati e preparati con prodotti genuini del territorio, annaffiati dal buon vino delle colline teramane