Overland Movie: prima italiana al Festival di Ferrara

Si terrà domani 3 giugno ore 18.30 la prima Italiana ed Europea del film Overland Movie, al cinema Apollo al Ferrara film festival, primo film festival internazionale Italiano ad essere organizzato a seguito del periodo di restrizioni covid.

 

Il film, vincitore di numerosi Award in diversi film festival Internazionali tra cui il living with the wildlife (vivere con gli animali selvatici) in Montana Usa, segue la storia di 3 falconieri che lottano per proteggere la loro antica tradizione in un mondo sempre più lontano dalle identità e dalla natura; convergendo in un legame sempre più profondo con la natura selvaggia cooperando con Aquile e falconi, essi cercando di condurre una vita fuori dal comune ma che spesso li obbliga a contrastarsi con la società moderna.

Overland esplora la domanda: come possiamo connetterci al nostro spirito naturale e primordiale mentre la società moderna minaccia di cancellarlo? il film è un viaggio straordinario, emozionante e cinematografico girato attraverso quattro continenti che si snoda e si trasforma come la natura stessa, collegando l’antico e il moderno tra terra e cielo.

Il film, in lista per uno dei dragoni d’oro del Ferrara film festival, sarà presentato con la presenza dei due registi Americani che lo hanno realizzato (Elisabeth Haviland James e Revere la Noue) e di Giovanni Granati, falconiere abruzzese e protagonista dello stesso. Molte scene sono state girate in Italia in particolare in Abruzzo; la pellicola è e sarà un ottimo mezzo per il rilancio del territorio italiano in tutto il mondo soprattutto a seguito del periodo di stop che il Covid ha imposto.