-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Nereto, al via la prima edizione della rassegna di teatro per ragazzi: il programma

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 18 Luglio 2019 @ 18:32

Il 29 luglio a Nereto all’anfiteatro “B. Brecht” prende il via la prima edizione della Rassegna di Teatro per i Ragazzi “TUTTA UN’ALTRA STORIA”, organizzata dall’ Associazione culturale “L’Isola che non c’è” con la compagnia Terrateatro, in collaborazione con la libreria La Scatola Gialla.

 

E con il Patrocinio del Comune del Comune di Nereto, che sostiene insieme alla Fondazione Tercas l’iniziativa. Direzione artistica: compagnia Terrateatro.

Il 29, 30 e 31 Luglio saranno tre giorni dedicati a bambini e ragazzi. Spettacoli serali, letture e attività ricreative nel pomeriggio. L’ingresso è libero. La rassegna ha l’obiettivo di educare i piccoli spettatori all’arte del teatro, a guardare la realtà con occhi diversi, a vivere insieme agli altri le emozioni di un racconto.

Apriranno il 29 luglio alle ore 21 I FRATELLI CAPRONI con lo spettacolo “CON LA TESTA TRA LE NUVOLE” (per bambini dai 5 anni e famiglie). Una coppia di attori-clown che attraverso la comicità riesce a spostarci in una dimensione onirica dove tutto è possibile, per stupirci, sorridere ed emozionarci . Lo spettacolo narra di due personaggi comici, Antonio De Colli e Gino Elica, legati dalla fantasia e dal sogno di volare: fanno volteggiare piccoli aerei nell’aria, imitando i rumori dei motori, simulano battaglie aeree e giocano con allegria e divertimento. L’immaginazione permetterà loro di diventare piloti, esplorare il cielo, atterrare sulle bianche nubi e inventare favolosi paesaggi. L’amicizia fra i due, il contrasto fra i caratteri e le diverse personalità colorano la storia di mille sfumature, in un gioco clownesco sostenuto da concretezza e visionarietà, da poesia e ironia, in bilico fra sogno e realtà.

 

Si prosegue il 30 luglio alle 21 con la compagnia TERRATEATRO con una coproduzione del Teatro Stabile d’Abruzzo “DOTTOR JEKYLL E MISTER HYDE” (per bambini dagli 8 anni e famiglie) Il romanzo di Stevenson “Lo strano caso del Dr. Jekyll e Mr. Hyde”, scritto nel 1886, rappresenta l’eterno conflitto tra il bene e il male, ovvero tra il tranquillo, incerto, fragile Jekyll e il crudele e sordido Hyde. L’avvocato Utterson è colui che cercherà di risolvere questo mistero inestricabile; solo alla fine scoprirà la verità, ma anche qui, a condurlo alla scoperta del tremendo destino di Jekyll, sarà appunto quell’Hyde che parrebbe voler essere disperatamente smascherato

Si chiude il 31 luglio sempre alle 21 con TEATRO LANCIAVICCHIO-TSA e lo spettacolo “CENERENTOLA E LO SPECCHIO, Filosofavola noir ” (per bambini dagli 8 anni e famiglie) Lo spettacolo stimola gli interrogativi rispetto ad alcuni pregiudizi: la bellezza deve essere sempre premiata? La bellezza significa anche bontà? La bellezza è solo avere un bel viso o è qualcosa di interiore? Lo specchio che è in scena diventa simbolo della riflessione intorno al proprio modo di essere e vivere. Pur centrando l’attenzione su temi profondi lo spettacolo racconta la storia di Cenerentola, la Matrigna e le Sorellastre con un linguaggio allegro e divertente. Una cenerentola come non l’avete mai vista!

Tutti i giorni dalle ore 18.00 attività ricreative e letture a cura de “La scatola Gialla Libreria per l’Infanzia” e “L’Isola che non c’è Associazione Culturale”. L’ingresso è gratuito.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,936FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate