domenica, Dicembre 4, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo Teramo"Lo sport ti mette in rete": Silvi pronta per l'evento del weekend

“Lo sport ti mette in rete”: Silvi pronta per l’evento del weekend

Silvi. Con il taglio del nastro in Piazza dei Pini da parte del Sindaco Andrea Scordella e dell’Assessore allo Sport Andrea Di Censo, sabato mattina 1 ottobre alle 10 prenderà il via la manifestazione “Lo Sport ti mette in rete” che si articolerà nelle giornate di sabato e domenica.

L’evento è stato organizzato dall’amministrazione comunale di Silvi con la collaborazione dell’Atletica Vomano, nell’ambito della Settimana Europea dello Sport.

Obiettivo dell’evento è quello di portare nelle piazze e sul lungomare una serie di discipline olimpiche e paralimpiche, che le associazioni presenteranno con attività dimostrative, per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della pratica dell’attività motoria.

PROGRAMMA

Dopo il festoso passaggio del Trofeo delle Regioni di mototurismo, sul palco di Piazza dei Pini si terrà un incontro, moderato dalla giornalista Roberta Di Sante, alla presenza delle autorità civili e sportive, che avrà come protagonisti i ragazzi delle scuole medie, che presenteranno degli elaborati realizzati in classe sul tema dello sport come strumento di prevenzione e contrasto all’utilizzo spropositato dei mezzi tecnologici.

Alle 15 la città si trasformerà in una sorta di villaggio sportivo con l’avvio delle manifestazioni sportive all’aperto che si protrarranno fino alle 21 e riprenderanno domenica, 2 ottobre, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 20. Nel tratto compreso tra piazza dei Pini e piazza Ideal, interamente chiuso al traffico, le associazioni partecipanti svolgeranno attività dimostrative delle più svariate discipline sportive: dalla pallamano al volley, dall’atletica leggera al pattinaggio, passando per rugby, calcio, calcio a 5, softair, arti marziali, basket, yoga, scacchi, sport acquatici, bocce, pesca sportiva, tiro con l’arco, tennis, tennis tavolo, sport di spiaggia, ciclismo e mountainbike. Si potrà provare l’ebrezza di fare un giro in moto, mentre sul palco centrale si alterneranno scuole di danza, ginnastica artistica e palestre. Tutti potranno fare attività gratuite ed adatte ad ogni fascia di età e livello di preparazione fisica, con il supporto e sotto l’occhio vigile di istruttori qualificati.

“Questo evento – ha dichiarato il sindaco Scordella – al di là dello straordinario spettacolo offerto dai tanti partecipanti, è anche l’occasione per riflettere sul ruolo essenziale che lo sport ha nella società che va ben oltre l’agonismo, in quanto aggrega le persone e ne favorisce la socializzazione e, contemporaneamente, educativo perché dimostra ai ragazzi e ai giovani quanto sia bello e importante lo stare insieme per vivere esperienze interpersonali stimolanti. Per i meno giovani, infine, la medicina moderna è unanimemente concorde nel ritenere che le attività sportive favoriscono il miglioramento della salute e delle condizioni di vita”.

“Saranno due giorni straordinari – ha detto l’assessore allo Sport Di Censo – che interesseranno l’intera città in uno spettacolo non solo sportivo ma anche umano, capace di coinvolgere tutti, ragazzi e adulti. Sulle strade e sulle piazze, da piazza dei Pini a piazza Ideal, si alterneranno atleti piccoli e grandi, istruttori qualificati, palestre e scuole pubbliche e private in un gioioso insieme di movimenti. Insomma due giorni da vivere in piena serenità e spensieratezza”.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES