Istituto Teramo5: l’anno scolastico si chiude con l’inaugurazione di una panchina rossa FOTO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 11 Giugno 2021 @ 12:25

Teramo. “La violenza non è mai Amore”….è questa la sintesi della performance formativa proposta ieri, 10 Giugno 2021, dai ragazzi e ragazze della Scuola Media di Villa Vomano, a rappresentanza degli studenti di tutte le secondarie del Falcone e Borsellino Teramo5.

Si è trattato della manifestazione finale del Curricolo di Educazione Civica di Istituto, culminato con l’inaugurazione di una Panchina Rossa, sintesi della sinergia di tre opportunità formative a cui la Scuola ha aderito: Pretendiamo…Rispetto della Questura di Teramo, il protocollo Prevenzione del Comando dei Carabinieri di Teramo e il bando della Fondazione Tercas Ricomincio da …TE.

I ragazzi hanno espresso la propria emotività attraverso una suggestiva rappresentazione teatrale riferita alla letteratura italiana, ma anche in inglese e spagnolo, suscitando il plauso di Sua Eccellenza L. Leuzzi, Vescovo della diocesi Teramo-Atri, della dott.ssa C. Fabrizi, delegata di Sua Eccellenza il Prefetto di Teramo, del Questore E. De Simone e del Maggiore L. Vaglio, della Dirigente dell’Ufficio Scolastico provinciale dott.ssa M.C. De Nicola, dei quattro Sindaci dei comuni sui quali insiste l’Istituto, G. D’Alberto, S.Serrani, F.Di Berardo e A. Frattaroli, della Presidente della Fondazione Tercas dott.ssa T.Di Sante e delle Presidenti delle Commissioni Pari Opportunità Cordoni e Bonnici Castelli.

La Preside M. Letizia Fatigati, che ha tagliato il nastro e svelato la panchina, ringrazia i docenti A. Zacchei, R. Bonaduce, L.Cavo, S. De Angelis, D. Laielli, F. D’Agostino e M. Di Berardino per aver coordinato i laboratori didattici e tutto il personale della Scuola che ha reso possibile un evento di fine anno scolastico di altissimo profilo formativo.