Il Passagallo saluta il 2020 con i canti della buona sorte

Teramo. Un concerto per propiziare la buona sorte dopo un 2020 segnato dalla pandemia: è quello che nasce dal repertorio della musica popolare abruzzese e che Il Passagallo propone oggi, martedì 29 dicembre, in diretta web alle ore 18.30 sulla pagina Facebook e sul canale YouTube dell’IITM – Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo.

In diretta ci saranno Graziella Guardiani (canto, flauti), Carlo Di Silvestre (chitarre, calascione), Guerino Marchegiani (fisarmonica, organetti), Giovanni Ciaffarini (violino), Fabio Di Gabriele (tamburi a cornice), Tommaso Paolone (contrabbasso).

“Canti e racconti della buona sorte” è anche un CD, il terzo della serie La Carovana Dei Suoni, dedicato alla divulgazione di documenti sonori e narrativi inediti provenienti dalle ricerche sul campo condotte in Abruzzo a partire dagli anni Sessanta. Il CD, curato dall’etnomusicologo Carlo Di Silvestre e prodotto dalla sezione italiana dell’Istituto Internazionale del Teatro del Mediterraneo, sarà presentato nella stessa diretta di oggi. I documenti sonori pubblicati appartengono all’Archivio Carlo Di Silvestre che comprende il Fondo Di Silvestre e il Fondo Profeta.

L’appuntamento si inserisce nel programma di eventi “La carovana dei suoni”, iniziativa finanziata dalla Direzione Generale Spettacolo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo in virtù dell’accordo con la Regione Abruzzo per la promozione dello spettacolo dal vivo nelle aree colpite dal sisma. Si avvale inoltre del sostegno della Fondazione Tercas e della collaborazione del Conservatorio “G. Braga” di Teramo.