Gran Galà della lirica: Martinsicuro ricorda il soprano Grazia Franchi Ciancabilla

L’amministrazione comunale di Martinsicuro lunedì 7 settembre con il “Il Gran Galà della Lirica “ intende ricordare il soprano Grazia Franchi Ciancabilla recentemente scomparsa.

 

La serata è curata dal Musicologo Prof.Pierpaolo Salvucci e si svolgerà a Villa Rosa, piazza don Salvatore Barbizzi, alle 21.15 nel rispetto delle norme anti-covid. Grazia Franchi Ciancabilla era poco più di una ragazza quando da Bologna è arrivata a Villa Rosa dove è rimasta per il resto della sua vita; una società rurale che l’ha accolta e che lei incantó con la sua voce rimanendo sempre vicina al territorio e al suo sviluppo. Vantava amicizie celebri come Arturo Toscanini e Giovanni Tebaldini ed ha cantato nei più importanti Teatri di Opera italiani dalla Scala di Milano al San Carlo di Napoli.

 

È stata forse l’ultima rappresentante di una generazione e di un’epoca che non ci sono più. Il repertorio proposto nella serata va da Tosti a Bellini, da Verdi a Puccini e Rossini e le Arie saranno interpretate dalla Soprano Emanuela Torresi, dal Tenore Giovanni Di Deo e dal Baritono Michele Soldo accompagnati dal Pianista Maestro Davide Martelli.