6.5 C
Abruzzo
sabato, Agosto 20, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoGiulianova, rimpatriata tra cugini emigrati in tutto il mondo

Giulianova, rimpatriata tra cugini emigrati in tutto il mondo

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 3 Luglio 2019 @ 20:52

Giulianova. Per la prima volta nove cugini si ritrovano a Giulianova.

É una specie di diaspora con 16 cugini sparsi tra l’Italia, l’Inghilterra e gli Usa; otto diversi cognomi, tutti originari di Giulianova e collegati al “clan” Serafini.  Di questi, nove si sono riuniti a Giulianova a luglio (per la primissima volta), in un noto locale del Lungomare. I cugini hanno etá che vanno dai 73 ai 58 anni.

A rappresentare Sandra Misticone, la prima nata (ed ora scomparsa) c’era il figlio Nico Iaconi e a rappresentare la seconda nata, Danusia Ereminowicz (pure scomparsa), vi era il fratello Robert, in rappresentanza anche della sorella Teresa, rimasta in Inghilterra. Gli Ereminowicz sono tutti nati fuori Londra, inoltre dall’Inghilterra erano assenti anche i cugini, Elena e Guy Chiavetta.

A rappresentare Paolo Serafini, residente negli Usa, c’era il fratello Dom, pure residente negli Stati Uniti, mentre per conto di Giovanni Campetti, che era in viaggio, ha partecipato il figlio Vincenzo in rappresentanza anche degli zii, Anna Maria e Gianfranco.

Nella foto da sinistra a destra: Dom Serafini, Roberto Garzarelli, Virginia Mará, Rob Ereminowicz Nico Iaconi, Luigi Cartone, Franco Cartone, Filippo Mará (assente Vincenzo Campetti, arrivato per la sola cena).

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'