Giulianova, murale di Edoardo Ettorre sulla facciata dell’Amicacci

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 9 Settembre 2021 @ 18:33

Giulianova. Quattro atleti protesi verso il cielo e verso il cesto da basket, in uno slancio che non è solo sportivo, ma anche umano, sociale e solidale.

Saranno loro, i protagonisti dello splendido murale che, dalla metà di ottobre, decorerà la facciata della sede della Polisportiva Amicacci, in via Galilei. L’opera porterà la firma di Edoardo Ettorre, giovane, giuliese, e ormai molto noto, a livello locale e internazionale, nel campo delle arti pittoriche “urbane”.

La bella iniziativa è stata ideata e promossa dall’associazione “Ronald Costantini”, a cui, peraltro, è intitolato il centro. Il messaggio è evidente, come è evidente il fatto che Ronald Costantini viva ancora attraverso il ricordo di chi lo ha conosciuto e nei concreti gesti di solidarietà che l’associazione a lui dedicata pone in essere periodicamente.

“Siamo particolarmente felici di poter donare un’opera alla città e alla Polisportiva – spiega Cristiana Costantini – Siamo certi che anche Ronald ne sarebbe entusiasta. Fu lui a coniare l’appellativo ‘Amicacci’ e, come noi, vedrebbe nelle braccia tese, dipinte da Edoardo Ettorre, un simbolo di forza, di amicizia, di fiducia nel futuro”.

“ Edoardo inizierà la realizzazione dell’opera il 5 ottobre – aggiunge il sindaco Jwan Costantini – Il 5 ottobre, fortunata coincidenza, si celebra la ‘Giornata mondiale degli insegnanti e degli educatori’. Ecco, l’associazione “Ronald Costantini, la stessa Polisportiva Amicacci, vogliono fare la loro parte nel trasmettere ai più giovani i valori della generosità e della sportività. A nostro modo, ci preme insegnare, non a parole ma con l’esempio, quanto di bello, importante e costruttivo è possibile realizzare, unendo forze, sensibilità e intelligenze.”

- EVO -

“Un bellissimo gesto che ci inorgoglisce e che sicuramente sarà apprezzato da chiunque. Ronald è stato un grandissimo Amico e uno dei primi sostenitore della nostra Associazione,tant’è che il nome “Amicacci” fu coniato da lui. Un Grazie alla Famiglia Costantini per esserci sempre vicini”, è il commento di Peppino Marchionni dell’Amicacci.

 

- EVO -
-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Notizie Correlate