Giulianova, il Liceo Curie incontra l’Ambasciatore delle Filippine

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 11 Dicembre 2020 @ 16:52

Giulianova. Nell’ambito del progetto Pcto (ex Alternanza Scuola Lavoro) Diplomacy Education®, gli studenti delle classi 4F e 5F del Liceo Linguistico “Marie Curie” di Giulianova il 10 dicembre hanno preso parte al primo meeting con la gradita partecipazione dell’Ambasciatore delle Filippine, Domingo P. Nolasco.

“Il prestigioso progetto, che coinvolge circa 70 ambasciate e missioni permanenti all’ONU, è promosso dall’associazione Global Action ed è finalizzato alla promozione dell’educazione civica a livello internazionale – spiegano le professoresse referenti Luisa Lombardi e Vanessa Ridolfi – La prima fase progettuale è consistita nell’adozione della nostra scuola da parte dell’ambasciata delle Filippine, con la quale è stato avviato un percorso di scambio interculturale nell’ambito di una più vasta rete internazionale (studenti, associazioni, ambasciate, istituzioni e organizzazioni).”

Le sessioni di lavoro proposte dall’Ambasciata filippina saranno svolte in lingua inglese e il progetto si concluderà a fine maggio con una visita ufficiale degli studenti in ambasciata e con il “Model United Nations” (MUN), ovvero una simulazione delle Nazioni Unite a cui parteciperanno tutti gli studenti italiani e stranieri iscritti al programma.

“Il programma Diplomacy Education® collega il mondo degli studenti a quello della diplomazia costruendo un ponte tra la comunità locale e quella internazionale – dichiara la Dirigente dottoressa Silvia Recchiuti – e permetterà loro di incrementare le proprie conoscenze in ambito sia culturale che diplomatico. Gli studenti più meritevoli saranno premiati con diversi riconoscimenti durante la cerimonia finale presso le Nazioni Unite a Roma”.

 

.