Giulianova, i risultati soddisfacenti dell’estate 2020 per la Pro Loco

Giulianova. Il Presidente della Pro Loco Giulianova Luigi Valiante e il Segretario Maurizio Di Filippo, per il secondo anno, esprimono soddisfazione per i risultati conseguiti nella stagione estiva 2020.

Anche se non è stato possibile inserire tutti i servizi dell’anno precedente se ne sono aggiunti di nuovi, e l’aumento di collaborazioni hanno contributo al buono svolgimento degli stessi. Oltre alla riproposta del noleggio gommone e barche con skipper tra le novità si ricorda l’appuntamento del Giovedì, con le passeggiate sul Porto di Giulianova. Più di cento visitatori hanno usufruito del servizio gratuito della Pro Loco, merito anche su scelta dell’assessore Marco Di Carlo, alla DMC Adriatica, l’Ente Porto di Giulianova, la capitaneria di porto e il coordinamento trovato nell’ufficio I.A.T. di Giulianova. Altro punto importante, di cui la Pro Loco si è interessata con attenzione, è la gastronomia locale, presentando speciali pietanze come invito a visitare Giulianova. Altri risultati positivi sono arrivati a chi ha trovato utile rivolgersi alla Pro Loco, come il torneo di scacchi, ricevendo supporto gratuito alla propria iniziativa.

Inoltre il prossimo 27 Settembre la Pro Loco sarà anche presente nel progetto della Fidas Giulianova, per la seconda passeggiata del donatore. “Mentre Novembre e Dicembre – aggiungono – sono in elaborazione altre iniziative, come il primo concorso fotografico per la valorizzazione del territorio e il seguito di ‘Vista Giulianova con più gusto… nello stare insieme’ per gli ottimi risultati conseguiti in estate. In entrambi i progetti c’è l’attenzione dell’assessore al Turismo del Comune di Giulianova e la collaborazioni di alcuni Ristoranti tesserati alla Pro Loco”.

“In ultimo la Pro Loco rinnova un sentito ringraziamento alla presenza, primo fra tutti, del “Gruppo Hera”, ai vari canali di informazione, alla stampa, ai soci tesserati, alle attività produttive e chi donerà il 5×1000 alla Pro Loco Giulianova conferendogli quella forza motivazionale in più per proseguire, nel tempo e con impegno, alla promozione e allo studio di ulteriori servizi gratuiti a beneficio di Giulianova e dei suoi ospiti”, concludono Valiante e Di Filippo.