-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Corsa e camminata della speranza: appuntamento a Civitella del Tronto

Ultimo Aggiornamento: martedì, 18 Dicembre 2018 @ 12:08

Civitella del Tronto. Il Festival dei due Parchi presenta la terza edizione della “Corsa e Camminata della Speranza”, in programma domenica 23 dicembre con partenza da Civitella del Tronto, alle ore 9.30.

 

“Camminatori e runner da tutta Italia – afferma Ettore Canali, presidente dell’Asd Polisportiva Antroposport che cura l’organizzazione del Festival insieme all’Antroposervice – parteciperanno alla manifestazione nata nel dicembre 2016 dalla fusione tra l’Ecotrail celeste Memorial Giuseppe Sorgi e la tradizionale Maratonina Rosa di Natale, dedicata all’universo femminile, con il dichiarato intento di ricominciare dai sentieri che ci fanno paura, perché ancora scossi dal terremoto. Tante tappe si sono succedute ed eccoci qui, anche quest’anno, pronti a ripartire da Civitella del Tronto”.

 

 

 

“Una manifestazione che richiama sempre un grande pubblico a Civitella – sottolinea l’assessore allo Sport del Comune di Civitella, Gennarino Di Lorenzo – e porta un grande messaggio di speranza e rinascita per il nostro territorio. Come nelle precedenti edizioni, tutti gli iscritti all’evento avranno l’occasione di visitare gratuitamente la Fortezza”.

 

 

 

Accanto al percorso tecnico di 14,5 chilometri, fatto quasi interamente di sentieri e strade carrarecce, anche quest’anno sarà previsto un percorso non competitivo, aperto a tutti, con eco-passeggiata di quattro chilometri. Il ritrovo è il 23 dicembre, alle ore 8 in piazza Filippi Pepe per il ritiro dei pettorali. Alle 9.30 partenza sia del trail competitivo che dell’eco-passeggiata. Dalle 12.30 le premiazioni con premi per i primi dieci assoluti nella categoria maschile e femminile. Saranno, inoltre, estratti a sorte venti premi tra i partecipanti al trail e altrettanti per l’eco-passeggiata. Premi anche per le tre società e gruppo con più iscritti (minimo 8) e migliori in classifica, oltre a due premi speciali per i vincitori del “Circuito dei due Parchi” e premi fedeltà per i più assidui partecipanti alle corse del Festival.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate