Cinema, Flavio Sciolè partecipa al Creative World

Il regista Flavio Sciolè partecipa alla seconda edizione di Creative World, un evento internazionale che che si svolge a San Gennaro Vesuviano dall’8 al 20 dicembre 2020. L’autore è uno dei quattordici videoartisti selezionati.

 

Sciolè sarà presente con tre video: Virus (2003), Matermare (2008) e San Sebastiano Nel Bosco (2019, inedito). La rassegna vedrà la proiezione dei video sulla torre municipale in piazza e sulle facciate di alcuni palazzi di San Gennaro Vesuviano.

 

Virus affronta sperimentalmente il tema del contagio (con il supporto del pittore Gianni Tarli) mentre Matermare è una riflessione sui confini e sulle radici. Entrambi sono due video storicizzati di FS e sono distribuiti da Streeen.org. San Sebastiano Nel Bosco, presentato in anteprima mondiale, vede un uomo che vaga in un bosco alla vana ricerca di un’identità. L’evento, curato da Gianni Nappa, descrive già nel sottotitolo (“Alla ricerca della coscienza ecologica nascosta”) i suoi intenti: Favorire l’accrescimento della conoscenza delle criticità ambientali ed ecologiche, sui temi della sostenibilità, del processo del riciclo, dell’ecologia come imperativo da parte della politica, e una maggiore coscienza da parte delle giovani generazioni nell’accogliere come stile di vita un sano rapporto con l’ambiente.