6.5 C
Abruzzo
lunedì, Maggio 16, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoCampli, il professor Roberto Ricci entra nel Ministero dell'Istruzione

Campli, il professor Roberto Ricci entra nel Ministero dell’Istruzione

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 17 Gennaio 2022 @ 17:42

“Un incarico prestigioso per un intellettuale dalle indubbie capacità umane e professionali”.

Con queste parole l’assessore regionale Pietro Quaresimale ha salutato la nomina del professor Roberto Ricci a componente del gabinetto del ministro della Pubblica Istruzione, Patrizio Bianchi.

Docente di Storia e Filosofia presso il liceo Classico Delfico di Teramo, Ricci è soprattutto un apprezzato studioso e cultore di storia locale impegnato anche in prima persona nella vita pubblica di Campli, suo paese di origine.

“Sono particolarmente soddisfatto per il professor Ricci – aggiunge Quaresimale – che ha sempre mostrato alte doti di studioso e appassionato di cultura locale. La considerazione che in questo modo ha mostrato il Ministro Bianchi nei confronti del professor Ricci conferma il valore del docente e il peso e l’importanza del lavoro fin qui svolto. Sono certo che il professor Ricci con le sue idee e la sua preparazione saprà farsi apprezzare nella stanze del palazzo di viale Trastevere in un momento peraltro particolarmente delicato per la scuola pubblica”.


Gli auguri di buon lavoro dal sindaco di Teramo, Gianguido D’Alberto.
“La chiamata nel Gabinetto del Ministro della Pubblica istruzione del professore Roberto Ricci, docente di Storia e Filosofia del Liceo Classico di Teramo, non solo è motivo di orgoglio per noi teramani ma è un ulteriore tassello del lavoro di rilancio del nostro territorio, svolto in stretto contatto con il Governo nazionale e le sue articolazioni. Un lavoro comune, che sicuramente vedrà nell’esperienza e nelle capacità del professor Ricci un sicuro riferimento per le istituzioni e per tutto il mondo della formazione”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'