Atri, un seminario sull’autismo

Sabato 17 marzo, dalle 8.00 alle 19.00, presso l’Auditorium S.Agostino di Atri, si svolgerà il seminario “La presa in carico globale della famiglia con autismo” – Sanità e Famiglia, organizzato dall’Associazione di Promozione Sociale PositivaMente di Atri in collaborazione con il Dipartimento Materno Infantile ASL Teramo e con il patrocinio del Comune di Atri.

Una giornata pensata come opportunità di formazione e aggiornamento professionale e come spazio d’incontro tra gli addetti ai lavori e le famiglie delle persone con autismo, che prevede anche il rilascio di 5, 6 crediti ECM per tutte le professioni sanitarie.

Il programma della giornata, dopo i saluti di apertura da parte delle autorità, prevede una sessione mattutina aperta ai professionisti e agli operatori socio-sanitari, con vari approfondimenti sul tema dell’autismo, che proseguiranno anche nel pomeriggio attraverso le relazioni di psicologi ed esperti del settore quali Flavia Caretto, Silvana Maggi, Bert Pichal e Alida Alvaro.

“Attraverso il nostro “Progetto Autismo 2018” – dichiara Elisabetta Scognamiglio, Vice Presidente PositivaMente – cerchiamo di aprire spazi di dialogo, di confronto e di collaborazione tra gli operatori e le famiglie. Siamo soddisfatti della risposta da parte dei professionisti e delle famiglie, infatti l’Auditorium Sant’Agostino ospiterà, il prossimo sabato, 150 persone interessate a questa tematica. Ringraziamo la direzione del Dipartimento Materno Infantile, Dott.ssa Anna Marcozzi, per aver accolto l’iniziativa di PositivaMente. Questo evento formativo è un primo passo di un lungo cammino da percorrere”.