Teramo, tanti esponenti di spicco della teramanità al Premio Carmine Rodomonti

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 16 Luglio 2021 @ 14:36

L’Associazione Teramo Sport & Co., in collaborazione con gli Amici del calcio teramano, UniTe e con il patrocinio del Teramo Calcio, ha rinnovato l’appuntamento con il premio intitolato a Carmine Rodomonti, personaggio di rilievo dello sport teramano, arbitro e direttore sportivo di livello nazionale.

Per la terza edizione, condotta ieri sera dai giornalisti Dorotea Mazzetta e Jacopo Forcella, sono stati consegnati diversi premi ad alcuni ex personaggi della storia del calcio teramano, che si sono particolarmente distinti sia a livello professionale, sia umano, sia per la propria teramanità.

- EVO -

Premiati: Pasquale Rodomonti, Giuseppe De Santis, Giampaolo Calvarese, Daniele Paterna, Antonio Di Martino, Giuseppe Di Giacinto, Gianluca Rocchi, Giovanni Cerulli Irelli, Antonio Pica, Maurizio Simonato, Fabio Bucciarelli, Fortunato Collevecchio, Mauro Meluso, Massimo Cerri, Gianluca De Angelis, Fabrizio Grilli e Valerio Gazzani. Premio Rodomonti in ricordo anche dell’ex calciatore Giuliano De Berardinis e tributo all’avvocato Sergio Quirino Valente.

Presente anche il presidente del Teramo, Franco Iachini, che ha tagliato la torta dei 108 anni di storia biancorossa e glissato sulle prossime figure di direttore sportivo e allenatore.

- EVO -

 

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate