Teramo: l’attrice Vanessa Gravina, madrina del 25° Premio Di Venanzo

E’ stato presentato questa mattina a Teramo, nella Sala Ipogea di Piazza Garibaldi, il programma della 25^ edizione del Premio Internazionale della Fotografia Cinematografica “Gianni Di Venanzo”, che cade nell’anno in cui si celebra il centenario della nascita del grande Gianni Di Venanzo.

Il programma, ricco nonostante le restrizioni imposte dalla pandemia è stato illustrato dal Presidente di Teramo Nostra Piero Chiarini e dal Direttore artistico dell’associazione culturale Sandro Melarangelo.

La madrina della 25^ edizione del Premio Di Venanzo sarà l’attrice Vanessa Gravina che salirà sul palco del cineteatro Comunale di Teramo sabato 10 ottobre durante la gran cerimonia di premiazione. La cerimonia conclusiva del Premio, a cui parteciperanno numerosi attori e registi, ruoterà attorno ai direttori della fotografia cinematografica a cui sarà assegnato l’Esposimetro d’Oro. Un’altra presenza prestigiosa del venticinquennale sarà quella di Padre Alex Zanotelli che a Teramo riceverà il Premio “Marco Pannella – Integrazione e Solidarietà”.

Programma 25^ Edizione del Premio “Gianni di Venanzo” 2020

Da venerdì 25 settembre a lunedì 28 settembre – Istituto Casa di Riposo De Benedictis ore 15:30
Proiezione film illuminati dai Vincitori Esposimetro d’oro XXV Edizione
Il Giardino dei Finzi Contini, Pinocchio, La Ragazza d’Autunno, Il Marchese del Grillo.

Sabato 26 settembre – Chiostro Santuario Madonna delle Grazie ore 20:30
Omaggio ad Ennio Morricone: concerto della Banda Città di Montorio al Vomano diretta dal Maestro Gabriele Mascitti. Presenta Gianfranco Manetta. In caso di pioggia il concerto si svolgerà all’interno della chiesa Maria S.S. delle Grazie

Da Giovedì 1° ottobre a domenica 11 ottobre – Corso San Giorgio
Mostra: “Ciak si gira: da La sfida al Momento della verità”
Omaggio a Gianni di Venanzo e Francesco Rosi.
Mostra fotografica a cura di Orio Caldiron e Paolo Speranza

Sabato 3 ottobre ore 17,30 Ipogeo – Piazza Garibaldi, ore 17:30
Omaggio al Cinema di Luigi Malerba.
Presentazione Libro “Tutti i racconti” di Luigi Malerba, Mondadori Editori, con Simone Gambacorta, Lucilla Sergiacomo e Gino Ruozzi.
Conduce Rino Orsatti. Sarà presente Anna Lapenna Malerba

Da Sabato 3 ottobre a sabato 7 novembre Ipogeo – Piazza Garibaldi
Mostra “La Luce” omaggio a Lucio De Marcellis.
La mostra proseguirà fino al 7 novembre con la premiazione alle ore 17:00. Sottopasso piazza Garibaldi

Domenica 4 ottobre – Auditorium S. Maria a Bitetto ore 17,30
Black voices matter – Fiammetta Ricci Quintet
Concerto per George Floyd and more…

Mercoledì 7 ottobre
Ipogeo – Piazza Garibaldi, ore 17:00
Omaggio a Philippe Daverio a cura di Paola di Felice.

Giovedì 8 ottobre – Cineteatro Comunale
Ore 19:30 Ingresso
Ore 20:00 – Proiezione Film “La porta sul buio”, regia Marco Cassini, musiche Martina Colli.
Ore 21:30 – Reading. “Nessuno decide di innamorarsi. Succede” Franca Minucci, voce recitante, Franco Di Donantonio, pianoforte. Premiazione regista Bruno Tarallo
Ore 22:30 – Proiezione Film vincitore Premio IZS G. Caporale.

Venerdì 9 ottobre Ipogeo – Piazza Garibaldi, ore 10:30
Conferimento del Premio Marco Pannella Integrazione e Solidarietà a Padre Alex Zanotelli e incontro con gli studenti a cura di Fiammetta Ricci e Piero Chiarini

Venerdì 9 ottobre – Cineteatro Comunale
Ore 19:30 Ingresso
Ore 20:00 – Proiezione Film Donne e Soldati Omaggio a Luigi Malerba,
Ore 21:30 – Concerto dell’Istituto Superiore Braga diretto dal Maestro
Federico Paci. Interpreti: Alba Riccioni (mezzosoprano),
Tatjiana Vratonjic (pianoforte). Presenta Laura De Berardinis

Sabato 10 ottobre – Ipogeo – Piazza Garibaldi, ore 11:00
Centenario Alberto Sordi. Presentazione libro: “Luce su Alberto Sordi”. Interverrà Gerry Guida, autore del libro. Sarà presente Sergio D’Offizi.
Saluti del Presidente di Teramo Nostra Piero Chiarini

Sabato 10 ottobre – Cineteatro Comunale
Ore 16:30 Ingresso
Ore 17:00 – Gran cerimonia di Premiazione per la consegna degli Esposimetri d’oro. Miglior fotografia di un film italiano a Nicolaj Bruel per Pinocchio di Matteo Garrone. Miglior Fotografia di un film straniero a Kseniya Sereda per “La ragazza d’autunno” di Kantemir Balaganov. Esposimetro d’Oro alla Carriera a Sergio D’Offizi. Esposimetro d’Oro alla Memoria a Ennio Guarnieri. Presentano Antonella Salvucci e Stefano Masi. Regia Gianfranco Manetta. Madrina del Premio Vanessa Gravina. Ospiti d’onore: Alex Zanotelli, Claudio Strinati, Margherita Tiesi, Alda D’Eusanio, Anna Lapenna Malerba, Elisa Di Eusanio, Moisè Curia, Donatella Onorato, Gianluca Farinelli, Roberta Mastromichele.