-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Incontro su delfini e tartarughe e due serate enogastronomiche al Parco del Cerrano

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 20:59

TORRE19-07-2013Continuano gli eventi all’Area Marina Protetta Torre Cerrano: una serata di estremo interesse quella di mercoledì prossimo, 21 agosto, con Vincenzo Olivieri, veterinario del Centro Studi Cetacei e coordinatore del Museo delle Meraviglie del Mare di Pescara, nonché curatore della sezione dello stesso Museo in via di realizzazione all’interno di Torre Cerrano in collaborazione con i ricercatori dell’AMP e dell’Istituto Zooprofialttico “V.Caporale”.

Tema dell’incontro è proprio quello di Delfini e Tartarughe del mare Adriatico, oggetto stesso degli allestimenti interni del Museo.
L’incontro scientifico si svolgerà a Torre Cerrano ed ha inizio, con ingresso libero e gratuito, alle ore 18,30.
L’incontro è programmato al termine della visita guidata giornaliera alla Torre delle ore 17,00 e prima dell’happy hour organizzato per proseguire la permanenza alla Torre con aperitivo e altre visite guidate oltre che alla Torre anche al Giardino Mediterraneo.

Per gli amanti dell’arte, natura, musica e delle eccellenze enogastronomiche, Torre Cerrano riserva altre due incantevoli serate, mercoledì 21 e sabato 24 agosto. La Torre, la notte, il mare, la musica è il tema dei due eventi che a partire dalle ore 20,00 animeranno lo scenario del fortilizio. Si inizia per entrambe le serate con la visita guidata a Torre Cerrano e al Museo del mare, in uno dei momenti più attraenti della giornata, il tramonto: i colori del cielo, violetto, rosso e arancio, si rispecchiano in quelli del mare rendendo il paesaggio unico; la vegetazione mediterranea che fa di contorno alla Torre diventa una magica cornice al cui interno è incastonato il fortilizio medievale.
E dal cortile della Torre si sale per scoprire gli interni, animati dalle narrazioni storiche delle esperte Guide del Cerrano. Anche nozioni di educazione ambientale, caratteristiche e finalità dell’area marina protetta saranno i temi che le Guide affronteranno durante la visita.
Alle  ore 21,00 ad attendere i visitatori in terrazza ci sarà l’aperitivo cenato a base dei prodotti degli “Amici del Parco”, progetto nato nel 2012, grazie all’iniziativa dell’AMP, che oggi conta oltre 100 produttori aderenti, tutti dediti ad un’enogastronomia di qualità.
Il sottofondo del mare sarà accompagnato dalla note del violoncello di Anna Taddeo mercoledì 21 agosto, mentre dal piano bar di Gilda sabato 24.
Concluderà la serata, alle ore 23,00, la visita guidata al Giardino Mediterraneo, alla luce delle torce elettriche. Anche qui, le sapienti Guide illustreranno alcune specie della macchia mediterranea e della duna.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate