-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, i sette vizi capitali per il nuovo calendario dell’Associazione Italiana Persone Down

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 19:31

aipd_teramoTeramo. E’ dedicato al tema dei sette vizi capitali il calendario 2013 realizzato dall’Associazione Italiana Persone Down di Teramo presieduta da Annamaria Ponziani.

L’iniziativa è ormai giunta al decimo anno. ?Il nuovo calendario creato in collaborazione con i bambini e ragazzi down e i volontari raccoglie gli scatti del giovane e talentuoso fotografo teramano Simone Lisciani, sotto l’art directory di Valeria Lolli.

“Il tema dei sette vizi capitali è stata una scelta audace – commenta la presidentezza Ponziani – che ha comportato una discreta dose di coraggio, poiché esisteva il rischio di una errata interpretazione. In realtà è stata un’occasione per sfatare pregiudizi ancora difficili da sradicare. Gli stereotipi comuni sono che tutti i down sono uguali, affettuosi, dolci e tranquilli e che sono sempre felici e contenti. In realtà le uniche caratteristiche che hanno in comune sono un cromosoma in più, un deficit mentale e alcuni aspetti somatici. Per il resto ogni persona con sindrome di down è diversa dall’altra e le differenze dipendono da fattori costituzionali, dal tipo di educazione ricevuta in famiglia e a scuola e dalla presenza, o meno, di servizi specifici sul territorio”.

Nelle intenzioni dell’associazione l’almanacco diventa dunque un veicolo di conoscenza: i peccati rappresentati sono insomma difetti che appartengono alle persone cosiddette normali come alle persone down. “Per questo motivo -ha sottolineato Ponziani – in ogni scatto abbiamo cercato di inserire almeno un down che indulge in modo particolare nel vizio rappresentato. Un discorso a parte meritano le foto sulla lussuria e l’invidia. Per la prima non abbiamo inserito nessun ragazzo down, non per ipocrisia o moralismo, ma perché se è vero che le persone down provano desideri e hanno fantasie sessuali come gli altri coetanei e, se è vero che sono capaci d’amore e passione, è altrettanto vero che lascivia, libidine e desiderio smodato di soddisfare i propri piaceri sessuali non appartengono al loro essere. Per quanto riguarda lo scatto dell’invidia invece abbiamo voluto gratificare i nostri ragazzi dando loro l’opportunità di interpretare ruoli che nella maggior parte dei casi non potranno mai ricoprire nella vita reale, seppur desiderati a agognati. Mi riferisco al successo imprenditoriale, artistico, al matrimonio, alla maternità e alla guida di un’auto”.

L’almanacco sarà disponibile, con un’offerta minima di 5,00 euro, nella sede dell’associazione in via Diaz 2 a Teramo (vicino ai Tigli) il lunedì, martedì e venerdì dalle 16:00 alle 18:00.

In alternativa si potrà richiedere per e-mail all’indirizzo: aipdownteramo@virgilio.it.  ?Il ricavato della vendita sarà utilizzato per le attività che l’associazione promuove, non solo nel territorio provinciale e regionale, ma anche in altre regioni limitrofe.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,934FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate