Mutignano, ad accendere il Natale sarà Katia Ricciarelli

“Accendiamo il Natale”, la manifestazione che dà il via al cartellone natalizio del comune di Pineto, è arrivata alla sua quarta edizione. L’evento, organizzato dalla Pro Loco Mutignano con la collaborazione del comune, quest’anno si svolgerà in due giorni: sabato 25 e domenica 26 novembre.

Appuntamento speciale e tanto atteso anche perchè l’ospite d’onore sarà Katia Ricciarelli, soprano noto in tutto il mondo che domani sera incanterà il pubblico della chiesa di S. Silvestro, dalle 20.30.

La due giorni prenderà il via sabato alle 15 con l’apertura dei Mercatini di Natale lungo le vie del borgo, dove vi saranno anche attività per i più piccoli, con clown e truccabimbi, in collaborazione con i ragazzi dell’Unitalsi di Atri e con i Dottori del Sorriso della Willclown di Pescara.  Dalle 16 alle 19 aprirà l’Ufficio postale di Babbo Natale, mentre alle dalle 17:30 le vie del borgo si animeranno con le musiche del gruppo “I Caracca” e le animazioni della “Compagnia dell’Ilex”, con trampolieri, mangiafuoco e cornamuse. Alle 17:30 si svolgerà presso l’auditorium la I edizione del concorso “I caggionetti della tradizione”. Alle ore 20 si accenderanno le oltre trentamila luci al suono di tamburi e campane, che illumineranno il borgo fino al 6 gennaio.

“Accendiamo il Natale” riprenderà domenica, con la riapertura dei Mercatini alle 10. Alle 11 vi sarà la benedizione del Presepe artistico che rimarrà aperto presso l’auditorium fino all’Epifania, mentre alle 15 riprenderanno le attrazioni lungo le vie del borgo. Alle 16:30 ci sarà l’inaugurazione del Presepe vivente in costumi d’epoca con la speciale collaborazione della parrocchia S. Silvestro di Miano, presso il parco del Castellaro. Alle ore 16, presso l’auditorium, vi sarà il concerto di “Hermione Ensemble”, mentre alle 18 presso la chiesa di S. Silvestro, si svolgerà il concerto dell’Orchestra giovanile Amadeus.

Saranno a disposizione anche navette che da Pineto porteranno a Mutignano, al costo di un euro. Sabato la navetta partirà dalle ore 19 presso il piazzale Roma, e sarà attiva fino alle 24. Domenica le navette partiranno dalle ore 13:30, sempre da Piazzale Roma, con una frequenza di venti minuti.