Presentata l’edizione 2012 di Pinetnie Moderne Music Festival

Ultimo Aggiornamento: sabato, 4 Novembre 2017 @ 14:47

pinetniePineto. È uno degli eventi da sempre più attesi dell’estate pinetese. Torna anche quest’anno, dal 10 al 13 agosto, Pinetnie Moderne Music Festival, la manifestazione organizzata dall’associazione Risvegli Sonori in collaborazione con il Comune di Pineto.

“Siamo orgogliosi di poter ospitare anche quest’anno un evento così importante – commenta in proposito l’assessore alle Manifestazioni Filippo D’Agostino – che cattura da sempre un pubblico davvero numeroso rendendo questo evento un’occasione dalla valenza culturale unica”.

Il programma degli artisti che si esibiranno nella quattro giorni della sesta edizione di Pinetnie promette, infatti, uno spettacolo di spessore in grado di far confluire nel capoluogo adriatico un pubblico proveniente da tutta la Regione.

Si inizia domani, venerdì 10 agosto, con i “MegaDog”, una band pescarese che si ispira alle radici più profonde della musica raggae. Sabato 11 agosto sarà invece la volta dei “Terranima”, che faranno ballare pinetesi e turisti con le sonorità tipiche della musica popolare pugliese al ritmo della Taranta.

La band alternative pop rock “…A Toys Orchestra” si esibirà domenica 12 agosto, mentre la serata conclusiva sarà tutta dedicata alla Bandabardò, lo storico gruppo rock folk fiorentino.

“Tutti gli spettacoli – precisa D’Agostino – sono gratuiti e prenderanno il via alle 21.30”. L’appuntamento è però già a partire dalle ore 20.00 nella splendida cornice del Parco della Pace, dove l’associazione Risvegli Sonori delizierà i suoi ospiti con stand enogastronomici e prodotti tipici locali.