-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

San Gabriele, in Tendopoli la testimonianza dell’attore Simone Riccioni

Ultimo Aggiornamento: martedì, 24 Ottobre 2017 @ 16:51

Conosciuto sul piccolo e grande schermo per i suoi ruoli in alcuni spot pubblicitari e in serie televisive e in film quali “E fu sera e fu mattina” e “Universitari – Molto più che amici”, l’attore, scrittore, produttore e sceneggiatore Simone Riccioni è stato il protagonista della giornata odierna della Tendopoli, il tradizionale raduno di giovani organizzato dai Padri passionisti al santuario di San Gabriele.

San Gabriele, in Tendopoli la testimonianza dell'attore Simone RiccioniRiccioni, che vive a Macerata dall’età di 7 anni, è nato in Africa da genitori italiani volontari in Uganda durante la guerra fra Hutu e Tutsi. Nato come attore comico e clown impegnato nel sociale, Riccioni, che ha vissuto anche un anno con i Salesiani dove ogni mattina portava la colazione ai barboni alla stazione Termini, ha esortato i ragazzi ad essere felici.

“Ci si può anche sbagliare”, ha detto l’attore ai tendopolisti, ricordando come debba tutto all’educazione ricevuta a casa, “ma le radici e l’educazione ricevuta in famiglia sono importanti per la crescita. Io, oggi, se faccio l’attore e sono sereno e ho resistito alle tentazioni facili in questo ambiente, lo devo alle forti radici che avevo”.

E ha poi ha invitato i ragazzi a coltivare i propri sogni, senza preoccuparsi del dove si arriverà poiché le strade possono cambiare così come i sogni.San Gabriele, in Tendopoli la testimonianza dell'attore Simone Riccioni

Nel pomeriggio in programma l’approfondimento del proprio cammino spirituale attraverso il silenzio ed il deserto cui si accompagnerà la festa della riconciliazione. In serata, la via crucis sul piazzale del Santuario animata dai ragazzi.

Domani la Tendopoli chiuderà i battenti con la Festa dei giovani con la tradizionale marcia a piedi Isola – San Gabriele, seguita dalla messa presieduta da sua Eminenza mons. Gualtiero Sigismondi, assistente ecclesiastico generale dell’Azione Cattolica Italiana.

E nella giornata di ieri un fuori programma davvero imprevisto com la festa a sorpresa in tarda serata che i ragazzi hanno voluto organizzare per il compleanno di padre Francesco Cordeschi, ideatore e anima della Tendopoli, che ha compiuto i suoi primi 70 anni.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate