-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo che Lavora: tutti i premi assegnati

Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Ottobre 2017 @ 9:15

ricciarelliTortoreto. Premi alle eccellenze imprenditoriali, conditi da spettacoli di vario genere, tra i quali brilla la stella di Katia Ricciarelli. Si è concluso ieri sera, nel salone delle feste dell’Hotel Panoramic di Tortoreto, la decima edizione del premio Teramo che Lavora, promossa dall’omonima associazione guidata da Patrizio Panichi.

L’iniziativa ha premiato le aziende e i suoi protagonisti che hanno segnato nel corso degli anni le tappe dei successi economici delle provincie abruzzesi. L’obiettivo del Premio è stato quello di accomunare in una sorta di abbraccio le aziende e i loro capitani in una serata di festa dove per una volta è stato possibile mettere in luce l’ottimismo che deve prevalere in questo momento d’incertezza. Dunque l’obiettivo era valorizzare gli imprenditori più meritevoli nei settori trainanti dell’economia quali il commercio, l’agricoltura, l’industria e il turismo, soprattutto in un momento economico particolarmente critico. Infatti durante la serata sono stati premiati Gianfranco Di Pancrazio e Roberto Cascioli dell’Allegro Palcoscenico di Tortoreto un premio alla tenacia, alla caparbietà e alla voglia di mettersi in gioco, Fronte Mare con Matteo Ciarpella e Armando Coccia di Alba Adriatica azienda che si occupa della gastronomia ittica, punto di riferimento della cucina d’asporto, Pap Ristorazione di Sant’Atto dell’ingegnere Bruno Randi che da oltre 30 anni esercita l’attività di industria per la ristorazione collettiva. Inoltre, sono stati premiati Filiberti Cioti dell’azienda agricola F.lli Cioti di Paterni di Campli che ripropongono nei loro vini la rare uve di vitigni autoctoni, Franco Marini del Ricamificio Marini di Giulianova presente dal 1986 nel settore dell’ Abbigliamento, ed in particolare nel settore del ricamo, etichette ed accessori per prodotti di lusso. Infine, è stato premiato Gelindo Di Luca Management di Teramo un’agenzia di spettacolo che opera sul territorio nazionale da circa 30 anni. ha dichiarato Patrizio Panichi .

 

 

L’evento ha dedicato un prezioso momento alla solidarietà. ha commentato Patrizio Panichi .

Il 10° Premio Teramo che Lavora è stato presentato da Amedeo Goria (noto giornalista sportivo della Rai) e Veronica Maya teramo_lavoro5(conduttrice di Rai Uno del programma televisivo “Verdetto Finale”). La novità assoluta di quest’anno è stata la presenza di una grande artista: Katia Ricciarelli. La nota cantante lirica ha presentato i suoi concerti accompagnata da un grande tenore: il Maestro Francesco Zingariello. La madrina della serata è stata Matilde Brandi showgirl delle reti televisive Rai e Mediaset. Il divertimento è stato assicurato con i cabarettisti Franco Guzzo “il Maresciallo d’Italia” di “La Sai L’ultima” di Canale 5 e Angelo Carestia noto cabarettista vibratiano. Inoltre, si è tenuto lo spettacolo canoro “Sabbia sulle Note” con un artista figurativo che ha intrattenuto il pubblico con effetti speciali sulla sabbia. Infine, era presente Cristina Dima, Miss Grand Prix attualmente in carica.

Durante la serata è stata servita una cena a base di pesce con i vini dell’azienda agricola Cioti di Paterno di Campli in provincia di Teramo.

L’evento è stato patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico, dalla Regione Abruzzo, dall’amministrazione provincia di Teramo, dall’Università degli Studi di Teramo, dall’Unione dei Comuni, dalla Confcommercio, da Confindustria Teramo, dalla Federalberghi di Teramo, dal comune di Sant’Omero, dal comune di Castelli, dalla Poliservice e dalla Banca dell’Adriatico.

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate