domenica, Dicembre 4, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoTeramo, seminario FormAbili per imparare a gestire la disabilità nelle emergenze

Teramo, seminario FormAbili per imparare a gestire la disabilità nelle emergenze

Imparare le procedure di soccorso da seguire in caso di presenza di persone con esigenze speciali. Questo l’obiettivo del secondo appuntamento del seminario “FormAbili”, riservato al personale del Protezione civile, in programma domani alle 14 nella sala auditorium dell’Istituto d’Istruzione Carlo Forti di Teramo.

Dopo i saluti di apertura del secondo modulo specialistico con il presidente della Provincia di Teramo, il Rettore dell’Università di Teramo, il presidente del comitato Anpas Abruzzo Serafino Montaldi e la consigliera Anpas Abruzzo Silvana D’Ignazio, ci saranno gli interventi degli architetti Stefano Zanut ed Elisabetta Schiavone dell’Osservatorio Nazionale sui temi della sicurezza e del soccorso alle persone con esigenze speciali.

A seguire, l’intervento di Gabriella Ragni del dipartimento di Protezione Civile Regione Abruzzo, del responsabile Protezione Civile Anpas Abruzzo Luigi Felli e del sottosegretario regionale con delega alla Protezione Civile Mario Mazzocca.

All’interno dell’incontro formativo verranno proposti laboratori coordinati dai Vigili del Fuoco della Città di Teramo, da Francesco Sciarra, consigliere Anpas Abruzzo e da Antonio Romano, Protezione Civile Val Pescara, che illustreranno le procedure di intervento verso i soggetti con esigenze speciali: scelte delle procedure, tecniche di soccorso ed evacuazione di persone con disabilità motorie, tecniche di assistenza e soccorso a persone con disabilità sensoriali e cognitive.

Il progetto “FormAbili”, ideato da Anpas Abruzzo, ha, infatti, come obiettivo di informare, formare e specializzare i soccorritori di protezione civile nei momenti di crisi e in emergenza, integrando le competenze di base per affrontare in modo appropriato ed efficace gli interventi di soccorso a persone con forme di disabilità fisica o psichica, permanente o temporanea. Una maggiore conoscenza di questa materia porterà ad una nuova competenza tecnica e ad ulteriori capacità di progettazione che contribuiranno ad una definizione più accurata dei bisogni e dei diritti delle persone con disabilità.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES