-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Progetto “Italian Food” ultimo atto: studenti teramani in Spagna

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 18:01

Con la trasferta spagnola, in programma dal 15 al 21 dicembre prossimi, si concluderà il progetto il progetto “Italian food… more than a brand – saperi e sapori dei prodotti agroalimentari italiani di qualità” che ha visto l’istituto alberghiero “Di Poppa-Rozzi” di Teramo (scuola capofila) in partnerariato con altre le scuole alberghiere “Federico II” di Enna e “Almerico da Schio” di Vicenza. L’iniziativa, promossa dal ministero dell’istruzione, ha permesso alle tre scuole di rendersi ambasciatrici della cultura enogastronomica delle tre aree geografiche del Bel Paese.
Le principali finalità del progetto erano, infatti, la lotta alla contraffazione dei prodotti agroalimentari italiani, la divulgazione delle strategie di riconoscimento dei prodotti agroalimentari “
made in Italy” mediante la corretta lettura e interpretazione dell’etichettatura e la valorizzazione dei prodotti di nicchia italiani all’estero.

Il progetto aveva coinvolto una classe per ciascuno dei tre indirizzi presenti negli istituti alberghieri (accoglienza turistica, cucina e sala-vendita), per un totale di circa 180 allievi, coinvolti in programmi di scambio culturale.

Dal 7 all’11 novembre scorso, l’Istituto alberghiero “Di Poppa-Rozzi” ha accolto l’ultima mobilità italiana, prima dell’evento finale di Madrid che, a causa degli incessanti eventi sismici, è stata dedicata ai docenti, impegnati nell’organizzazione delle attività da realizzare nella città spagnola di Madrid dal 15 al 21 dicembre 2016 che vedrà la partecipazione di una delegazione teramana composta da 10 alunni e 5 professori.

Le giornate saranno dedicate ad attività di promozione della cultura enogastronomica italiana nelle scuole del territorio, con gli allievi italiani impegnati a divulgare i risultati raggiunti dalle attività svolte durante il progetto attraverso un “kit didattico” in modalità peer education. La disseminazione sarà realizzata nella Scuola Statale Italiana di Madrid, programmata per la mattinata di venerdì 16 dicembre 2016.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate