mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoRoseto, 5°Premio 'P.Celommi' di pittura estemporanea: i vincitori

Roseto, 5°Premio ‘P.Celommi’ di pittura estemporanea: i vincitori

Roseto degli Abruzzi. Si è svolta domenica scorsa, 11 settembre, la cerimonia di premiazione della Mostra- Concorso Nazionale di Pittura Estemporanea Premio “P. Celommi”, giunto alla 5ª edizione.

L’evento è stato organizzato dall’Associazione Culturale “Obiettivo Comune” di Roseto ed ha vissuto il suo atto conclusivo nella sala dell’Hotel Liberty alla presenza di un folto pubblico.

Il tema di quest’anno è stato “Modella la tua immaginazione”, con la partecipazione di pittori provenienti da tutta Italia che hanno realizzato opere di altissima qualità.

Alla cerimonia sono intervenuti il Sindaco Sabatino Di Girolamo, l’Assessore alla cultura Carmelita Bruscia, il Maestro Pittore Luigi Celommi, il Presidente dell’Associazione Obiettivo Comune Alfonso Montese; a condurre la serata Francesca Martinelli e il Prof. Sandro Melarangelo, che ha illustrato “La pittura en plein air nel nostro territorio tra l’800 e il 900”.

La giuria composta da Marialuisa De Santis Storica dell’Arte, Patrizia D’Andrea, Marina Sperandii, Lucia Ruggieri e Loriana Valentini, ha assegnato il primo premio di 800 euro a Costanzo Francesco di Frosinone; il secondo di 500 euro a Angiuoni Enzo di Avellino, il terzo di 450 a Mazziale Carmine Antonio di Campobasso e il quarto premio di 400 a Crocchioni Pietro di Perugia.

Inoltre sono stati assegnati 5 premi di 300 euro a Altieri Antonio e Carmine Franco di Caserta, Mastrantoni Gianni di Latina, Potenza Lauro di Mosciano Sant’Angelo, e Ramacciato Franco di Campobasso. I 14 premi di 250 euro sono stati assegnati a Altobelli Cristina di Ortona, Ambrosone Augusto e Tomassi Alvaro di Avellino, Civitarese Antonio di Canosa Sannita, Copparo Gionata di Macerata, Di Meco Domenico di Jesi, Franchi Patrizia di Giulianova, Giarratano Domenico di Torricella Sicura, Inno Michele Pettoranelli di Molise, Novelli Giustino di Chieti, Rastelli Susanna Montecassiano, Scartozzi Gabriele e Scartozzi Giusy di San Benedetto del Tronto, e Castiglioni Claudio di Guidonia. Tre premi speciali sono stati riservati ai giovani: D’Uffizi Sara di Roseto, Ludovico Fabio Massimo di Giulianova e Zecchini Pier Tommasi di Mosciano Sant’Angelo.

Nell’ambito della serata l’Amministrazione Comunale ha consegnato premi alla cultura al Prof. Sandro Melarangelo, alla Storica dell’Arte Marialuisa De Santis e al Maestro Luigi Celommi.

‘E’ stata un’ottima iniziativa – afferma l’assessore alla Cultura e al Turismo Carmelita Bruscia – che mi auguro possa proseguire anche negli anni prossimi, per riunire a Roseto un numero sempre maggiore di artisti e per dare al premio un respiro più ampio a livello internazionale’.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES