-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, alla Delfico un importante lascito del fotografo Osvaldo Bravo

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 3:22

Migliaia di foto, centinaia di volumi e riviste dedicate alla fotografia analogica e numerosi strumenti tecnici, sono stati donati dalla vedova di Osvaldo Bravo, Maria Tirisca, e dal fratello, Giuseppe, alla Biblioteca Delfico.

Bravo (1944-2012) è stato un significativo rappresentante dell’arte fotografica aprutina, sperimentatore di nuove tecniche e specialista nella fotografia industriale. In molte istituzioni pubbliche sono ancora appese alle pareti le sue foto che raccontano i primi poli industriali del nostro territorio.

L’archivio fotografico della Biblioteca si arricchisce, quindi, di un ulteriore  tassello sulla storia fotografica del territorio teramano e si configura sempre di più come il principale bacino di immagini della regione.

E per dimostrare la propria riconoscenza, la Biblioteca, insieme alla Provincia, organizzerà una giornata dedicata ai personaggi teramani che in questi ultimi mesi, hanno contribuito, con i loro lasciti, a ad arricchire il patrimonio documentario, storico e artistico della Delfico.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate