Veco di Martinsicuro, si va verso il fallimento. I sindacati: “Ora la Regione faccia qualcosa” FOTO VIDEO

Udienza fallimentare questa mattina per la fonderia Veco di Martinsicuro al tribunale di Teramo.

Il giudice Giovanni Cirillo ha registrato che non ci sono sostanziali novità, né allo stato attuale nuovi acquirenti, rimandando al collegio la decisione sull’eventuale fallimento.

La decisione è attesa entro l’inizio della prossima settimana.

Non filtra ottimismo dai segretari di FIM CISL e FIOM CGIL, Marco Boccanera e Mirco D’Ignazio, presenti oltre alla RSU aziendale insieme ad una rappresentanza dei 54 lavoratori che rischia il posto di lavoro.