Valle Castellana, al via i lavori di sistemazione della Provinciale 49

Sono partiti a Valle Castellana i lavori per la messa in sicurezza della Strada Provinciale 49 in prossimità del bivio di Collegrato.

 

“Continua l’attività di monitoraggio e di controllo messa in campo dall’Amministrazione comunale su tutta la rete viaria che interessa il territorio comunale, in particolare sul tratto di provinciale che collega il capoluogo con Ascoli Piceno al fine di garantire la sicurezza della stessa e migliorare la viabilità in termini di efficienza per tutti coloro che ogni giorno la percorrono, in particolare studenti e lavoratori diretti nelle vicine Marche” dichiara il Sindaco di Valle Castellana, Camillo D’Angelo.

 

“Ci tengo a ringraziare per l’importante intervento svolto su questo tratto della SP 49 il RUP che ha seguito l’intero intervento, Ing. Gennaro Di Maio, il Direttore dei Lavori, Arch. Caterina Di Paolo, il Coordinatore della Sicurezza, Lamberto Cocciolone, ed i tecnici ATI Angelo Onorati e Vittorino Gentile” prosegue il primo cittadino. “Ovviamente proseguirà l’attività di monitoraggio su tutte le strade provinciali che attraversano il nostro comprensorio e nelle prossime settimane ci saranno ulteriori interventi sulla Sp 49, in particolare sul tratto che dal capoluogo collega Ciarelli e passa per le frazioni nella cosiddetta Vallata della Tevera e sulla SP 49 d che congiunge la frazione di Pietralta al capoluogo”.

 

“Il miglioramento della viabilità resta una priorità per la nostra amministrazione e, come sottolineato nella recente visita del Governatore Marsilio e come più volte ribadito al Presidente della Provincia di Teramo, chiediamo interventi di manutenzione straordinaria e ordinaria che siano celeri e risolutivi su tutto il nostro territorio comunale” conclude D’Angelo. “Grazie anche ad una rete viaria efficiente, sicura e manutenuta possiamo proseguire nella lotta contro lo spopolamento del nostro comprensorio”.