Vaccini, la Asl di Teramo “punta” giovani e personale scolastico

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 19 Luglio 2021 @ 13:17

La Asl di Teramo ha fatto questa mattina un punto sulle vaccinazioni in provincia.

Sono state somministrate 200.276 prime dosi, raggiungendo il 73% della popolazione target (cittadini fra i 12 e i 100 anni, pari a 273.453 unità) e 135.797 seconde, raggiungendo il 50% della popolazione target.

Relativamente all’immunità di gregge, calcolata sulla popolazione residente e non su quella target, quindi su 301.814 unità, “la Asl di Teramo conta a fine agosto di raggiungere il 74% di cittadini con la prima dose di vaccino e il 67% con la seconda. Questo ci permetterà di avvicinarci in maniera significativa all’immunità di gregge”, osserva Maurizio Brucchi, direttore sanitario della Asl.

Per quanto riguarda le scuole, i ragazzi fra i 12 e i 19 anni raggiunti con la prima dose sono il 42% mentre l’86% del personale scolastico è stato vaccinato con entrambe le dosi. “Il 3,5% del personale scolastico non ha ricevuto nessuna dose e il 10% solo la prima. Ci stiamo, dunque, concentrando per raggiungere i più giovani e il personale scolastico con iniziative che metteremo in campo nelle prossime settimane”, conclude Brucchi.