Università di Teramo, la Facoltà di Veterinaria accreditata per il sistema di gestione per la qualità

Teramo. Un altro importante riconoscimento per la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Teramo, che ha ottenuto in questi giorni la Certificazione per il Sistema di Gestione per la Qualità in conformità alla norma UNI EN ISO 9001:2015 per la progettazione ed erogazione di servizi di alta formazione. La certificazione riguarda, oltre alla didattica dei tre Corsi di studio della Facoltà, anche i processi svolti dai servizi di supporto: orientamento in entrata, orientamento in uscita, tirocinio/tesi di laurea, tutorato e didattica pratica.

L’accreditamento ‒ ottenuto dall’ente di certificazione Certiquality ‒ ha previsto la visita di valutatori esterni che hanno verificato la documentazione necessaria e hanno svolto colloqui con il personale docente e non docente, supportati dal preside della Facoltà Augusto Carluccio e dal responsabile di Facoltà per la qualità Lucio Petrizzi.

La Facoltà di Medicina Veterinaria di Teramo, che è stata tra le prime a ottenere l’approvazione EAEVE (European Association of Establishments for Veterinary Education) per le spiccate qualità nella didattica e nella ricerca, ha arricchito quest’anno la propria offerta formativa con il Corso di laurea magistrale in Scienze delle produzioni animali sostenibili che si aggiunge al Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina Veterinaria e al Corso di laurea triennale in Tutela e benessere animale.