Tortoreto, vivere in strada: la senzatetto ha lasciato la statale

Tortoreto. Il giaciglio nel quale, per mesi aveva stabilito la sua insolita e insalubre “residenza”, è oramai vuoto da giorni.

 

Da almeno una settimana la donna che aveva scelto di vivere in strada, sul tratto nord della Statale 16, a Tortoreto, si è allontanata. Le innumerevoli segnalazioni, e i costanti interventi effettuati dalla polizia locale, carabinieri e assistenti sociali, almeno sul piano visivo, degli effetti li hanno sortiti. La donna, di origini polacche, infatti ha deciso di cambiare aria e di allontanarsi. Va detto che nonostante le varie segnalazioni e sollecitazioni, la stessa ha sempre rifiutato forme di aiuto, fermo restando che l’ufficio delle politiche sociali si è attivato per trovare delle soluzioni utili. Stanziando mille euro per una collocazione in una struttura ricettiva.

 

Al momento, l’unica cosa certa è che da almeno una settimana la donna senzatetto ha lasciato quel posto angusto, ai bordi della strada, dove trascorreva le sue giornate, anche sotto alle intemperie.