Tortoreto, parcheggi a pagamento: si parte il 15 giugno

Tortoreto. A metà giugno i parcheggi sulla riviera est di Tortoreto torneranno a pagamento.

 

Negli ultimi giorni, infatti, la giunta comunale ha definito l’arco temporale di attivazione delle strisce blu, tariffe e forme di agevolazione che ricalcano quelli che erano gli indirizzi degli anni precedenti. L’unica novità riguarda il periodo. Dopo l’anno condizionato dall’emergenza pandemica, la strisce blu saranno operative dal 15 giugno e fino al 15 settembre, dalle 8 alle 20.

Complessivamente, sono oltre 900 gli stalli a pagamento. Oltre al lungomare (lato est, rotonde escluse), la sosta dovrà essere pagata in piazza Berlinguer, in piazza Caduti di Nassiriya, Caduti del Mare e nel piazzale antistante la sede della guardia costiera.

Le tariffe. La sosta oraria ha un costo di 60 centesimi l’ora (costo che sale ad 1 euro dalle 20 alle 24), con sosta minima di 30 minuti. Per quanto concerne gli abbonamenti: quello giornaliero è di 4 euro 8dalle 8 alle 20), 25 euro per 7 giorni, 70 euro per un mese.

 

Per periodi più lunghi (ossia l’intera stagione), l’esborso è di 120 euro, che scende a 35 euro per i residenti, mentre è di 100 euro per coloro che hanno alloggi nelle strutture turistiche. La grande novità per l’estate 2021 riguarda l’esenzione per le auto elettriche. Nel frattempo è stato già pubblicato il bando per individuare il gestore delle aree di sosta a pagamento.