-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, anonimato per chi segnala illeciti in Comune: acquistato il dispositivo web

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 7 Febbraio 2018 @ 0:12

Acquistato il dispositivo web per il whistleblowing, il sistema che garantisce l’anonimato per i dipendenti pubblici che segnalano illeciti nella pubblica amministrazione.

 

Dando seguito ad un recente delibera di giunta, il Comune di Tortoreto ha provveduto ad acquistare sul Mep, il mercato elettronico della pubblica amministrazione, il dispositivo che consente la garanzia dell’anonimato per i dipendenti che effettuano segnalazioni per illeciti e reati dei quali viene a conoscenza per ragioni di lavoro.

La spesa sostenuta è di circa 1100 euro.

L’attivazione del servizio non è certo casuale, anche alla luce di una serie di episodi che hanno caratterizzato il Comune di Tortoreto, e che trova conforto delle norme in materia.

 

 

Cosa è il whistleblowing.  Si tratta di uno strumento utile per segnalare in maniera tempestiva ad una serie di soggetti ed autorità (autorità giudiziaria, corte dei conti, autorità nazionale anticorruzione, responsabile anticorruzione comunale) varie criticità: pericoli sui luoghi di lavoro, illeciti, frodi ai danni dell’Ente, danni ambientali, false comunicazione sociali, negligenze, illecite operazioni finanziarie, minacce alla salute, corruzione, concussione e altro ancora.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate