Tortoreto, alla festa di compleanno Peppino di Capri suona il piano e canta i suoi successi FOTO

Tortoreto. Nella villa, dove va in scena una festa di compleanno, a sorpresa si materializza Peppino Di Capri, arrivato da Napoli a Tortoreto per l’occasione.

 

Sabato nella, nella villa che per anni ha ospitato il Toga party a Tortoreto, durante i festeggiamenti di Maria Sara Villani, all’insaputa degli invitati (e della stessa festeggiata) si è materializzato il mitico Peppino di Capri, che poi si è successivamente esibito al piano.

Nel suo live, che ha fatto andare ovviamente in visibilio gli invitati, il maestro si è esibito in oltre un’ora di concerto sfoggiando ancora una grinta e performance uniche all’età di 82 anni appena compiuti.

 

Da “Champagne” a “Roberta”, cantati in duetto con la festeggiata e poi il bis sempre con “Champagne” il maestro – che ha venduto oltre 39 milioni di dischi in carriera – ha suonato e cantato tra le altre “A Saint Tropez”, “Luna Caprese”, “il Sognatore”, “Nun e peccato – io e te, (un grande amore e niente più)”, “Nessuno al mondo”.