sabato, Ottobre 1, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoTorna la sagra di Torano Nuovo con una "nuova visione" del Paese...

Torna la sagra di Torano Nuovo con una “nuova visione” del Paese del gusto

Torano Nuovo. Dopo due anni di interruzione dovuta alla pandemia e dopo aver tagliato, nel 2019, il traguardo delle 50 candeline, si tiene la 51^ edizione della Sagra di Torano Nuovo: la Sagra del vino, della salsiccia, dei maccheroni e del formaggio fritto, organizzata dalla locale Pro Loco.

 

Riparte, dunque, la storica manifestazione del borgo vibratiano da venerdì 12 agosto sino a mercoledì 17 agosto 2022, meta, come sempre, di migliaia di turisti.
Per l’occasione, su input dell’amministrazione comunale, e in collaborazione con il Gal Terreverdi Teramane e l’Istituto Alberghiero Di Poppa di Teramo, si è voluto coniugare il momento inaugurale della sagra con l’evento “Percorsi Enogastronomici.

 

Una nuova visione del “Paese del Gusto”, al fine di raccontare il territorio e le possibili, nuove interpretazioni delle tradizioni enogastronomiche in un’ottica di valorizzazione e promozione territoriale. L’evento sarà arricchito da un Live Show Cooking ed una degustazione di prodotti tipici locali.

I saluti istituzionali saranno portati dal Sindaco di Torano Nuovo, Anna Ciammariconi, dal Consigliere Regionale, Dino Pepe, dal Vicepresidente della Provincia di Teramo, Luca Frangioni, dal Presidente della locale Pro Loco, Norberto Ravetti, dal Presidente del Gal Terreverdi Teramane, Pasquale Cantoro; gli interventi, a cura del Gal e dell’Istituto Di Poppa-Rozzi, vedranno alternarsi il prof. Davide Cordoni, Chef docente dell’Istituto Di Poppa-Rozzi ed Angela Rapino, Travel Influencer @lavaligiaastelleestrisce. La conduzione dell’evento sarà curata da Rosalia Montefusco, Direttrice Gal Terreverdi Teramane e Luca Zarroli, giornalista.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES