Torano Nuovo, il messaggio del sindaco: ripartiamo con prudenza e atteggiamento responsabile

Torano Nuovo. Nel giorno della riapertura delle attività il sindaco di Torano Nuovo (paese a contagi zero), Anna Ciammariconi, rivolge un pensiero all’intera comunità cittadina.

 

Ai titolari di attività e pubblici esercizi che potranno alzare nuovamente la saracinesche, ma anche ai più giovani raccomandando loro di mostrare maturità in una fase importante, ma delicata al tempo stesso.

 

L’intervento

 

“Un pensiero e un in bocca al lupo alle nostre attività che, dopo grandi sacrifici, potranno finalmente tornare al proprio lavoro; qualcuno avrà bisogno di un po’ di tempo in più e ciò è quanto mai comprensibile”, scrive il sindaco Anna Ciammariconi. “La voglia di ripartire è tanta, nonostante nelle ultime settimane siamo stati costretti “a seguire ed inseguire” norme non sempre di facile comprensione o di immediata applicazione.

Vi sono vicina sia nel ruolo che rivesto sia dal punto di vista umano, e sono convinta che i clienti agiranno con prudenza, comprensione e rispetto per il vostro enorme sforzo.

Ognuno di noi saprà fare – come fatto finora – la propria parte responsabilmente.

Un pensiero voglio rivolgerlo anche ai giovani. Nel comprendere pienamente il vostro naturale desiderio di stare con gli amici, sappiate farlo dimostrando sempre maturità ed evitando ogni inutile rischio.

Fino ad oggi la nostra comunità è stata preservata da casi positivi al Coronavirus e questo grazie, soprattutto, al senso civico che ciascuno di noi ha avuto. Cerchiamo, dunque, di non vanificare quanto fatto sinora: osserviamo le regole e usiamo la mascherina anche all’aperto (ogniqualvolta non siamo in grado di mantenere la distanza fisica di sicurezza).

Ripartiamo, dunque, con prudenza e con atteggiamento responsabile”.