Torano Nuovo, antenne per la telefonia su aree private: il Comune dice no e convoca conferenza dei servizi

Torano Nuovo. Due richieste per l’installazione di altrettante stazioni radio base per la telefonia in siti privati.

 

Nelle scorse settimane al Comune di Torano Nuovo sono pervenute due richieste da parte del gestore Iliad.  Pur nella consapevolezza che i servizi di pubblica utilità siano necessari, il gruppo di maggioranza “Bella Torano Nuovo” ha ritenuto opportuno opporsi a dare ospitalità ad un ulteriore impianto, considerando che ne è già presente uno posizionato sul tetto del palazzo comunale e che si è in procinto di ospitare la fibra ottica nonché valutare la rete Internet ulteriore per le esigenze del plesso scolastico.

Desidereremmo, in sintesi, poter preservare il nostro territorio dall’impatto (ambientale, paesaggistico etc.) che tali strumentazioni possono avere”, si legge in una nota, “al di là di rendite di natura economica. Per tali ragioni, l’Ente ha provveduto a richiedere la convocazione della Conferenza di servizi, in sede della quale ci opporremo, nei limiti di quanto consentito dalla legge, ad entrambe le istanze pervenute.

Inoltre, considerato il verificarsi di tale situazione, è nella volontà dell’amministrazione predisporre un piano antenne che si coniughi con le caratteristiche del nostro territorio”.